Salta al contenuto

Salone del libro, il programma di sabato 20 maggio allo stand della Toscana

19 maggio 2017 | 15:27
Scritto da Redazione
 


TORINO - Da un talk-show sulla Toscana in Musica con Francesco Guasti, Zen Circus e  Flame Parade a un confronto sul ruolo delle biblioteche nella bibliodiversita', da un incontro a più voci su Don Milani e la sua attività a una conferenza spettacolo a cui parteciperanno anche i Gatti  Mezzi, e poi ancora La via Francigena, i festival di Toscana a confronto, le iniziativa dedicate a Marino Marini. Anche la giornata di sabato 20 naggio, la terza, sarà particolarmente ricca di appuntamenti per lo stand della Toscana, regione ospite alla trentesima edizione del Salone del libro di Torino.

Tra i tanti appuntamenti, si segnala l'incontro sugli archivi alle ore 11.30,  quello sul pensiero e gli scritti dell'architetto Michelucci alle 14, presenti Andrea Aleardi e Giancarlo Paba.

Alle 14.30 sarà reso omaggio a Don Milani, con un incontro dedicato al priore di Barbiana a cui parteciperanno Sandra Gesualdi, Giannozzo Pucci e Valeria Milani Comparetti. L'incontro sarà coordinato da Mario Lancisi, giornalista che alla figura di Don Milani ha dedicato diversi libri.

Alle 15, nell'altra sala dello stand toscano, prenderà il via l'incontro "Oltre gli steccati: e se davvero musei, archivi e biblioteche cominciassero a unire le forze?", dibattito che sarà coordinato da Maria Stella Rasetti della biblioteca San Giorgio di Pistoia.

Alle 16 i festival di Toscana a confronto, con Chiara Bentivegna, Federico Pagliai, Anna Benedetti, Franco Muoio e Giancarlo Perazzini.

Alle 17,  conferenza-spettacolo "Conversazione sul dott. Franco Stone", ispirato a Frankenstein di Mary Shelley.

Alle 18, talk show sulla "Toscana in Musica" condotto da Giustina Terenzi di Controradio.

Vai al programma

 


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Cultura