Salta al contenuto

Sanità, cambiano i codici di priorità nei pronto soccorso della Toscana - Scarica il podcast TRN

29 luglio 2017 | 11:58
 


Toscana Radio News del 29 luglio 2017 – Edizione del mattino

Notiziario radiofonico realizzato in collaborazione con l'Agenzia ‘Toscana Notizie'

 

Edizione a cura di Giovanni Ciappelli. In redazione: Rossana Mamberto, Riccardo Pinzauti. E-mail: trntoscanaradionews@gmail.com. Edizione del mattino del 29/07/2017 – anno n.7 n.220 chiusa alle 11.55.

 

Sommario

 

Dalla Giunta regionale

  • Aulla (Ms), Rossi inaugura nuovi ponte e complesso scolastico
  • Sanità, cambiano i codici di priorità nei pronto soccorso della Toscana
  • Cantieri Pisa, richiesto il concordato preventivo
  • Industria 4.0, fino al 25 settembre due bandi per MPMI e liberi professionisti
  • Lago di Massaciuccoli di nuovo disponibile per attingi menti

 

In Toscana

  • Siena. Mps. Dalla conversione dei bond aumento di capitale da 4,4 mld
  • Borgo a Mozzano (Lu). Scritta "no neri" vicino a residenza migranti
  • Pisa. Prefettura: Angela Pagliuca nuovo prefetto
  • Firenze. Dà in escandescenze: treno fermo nella notte in stazione
  • Siena. Lavoratori Opera del Duomo  in assemblea il 1 agosto
  • Piombino (Li). Gara di robot su catastrofe simulata
  • Pisa. Nasce parco archeologico alle Terme di Nerone
  • Firenze, lanciato il progetto Golfing in Florence

 

Cultura e spettacolo

  • Volterra (Pi). Seconda settimana del Festival Internazionale del Teatro Romano
  • Monticchiello (Si). Il lavoro del Teatro Povero sul "mal comune"

 

Notizie di servizio

  • Pisa. Aperte le iscrizione al concorso "Start Cup Toscana 2017"
  • Prato. Servizio iniettivo disponibile anche ad agosto

 

Meteo e qualità dell'aria

  • Previsioni meteo per il fine settimana a cura del Lamma
  • Meteo e salute per il fine settimana a cura del Cibic-Unifi

 

 

 

Dalla Giunta regionale

 

Aulla (Ms), Rossi inaugura nuovi ponte e complesso scolastico – Giornata di inaugurazioni ieri in Lunigiana: il presidente della Regione Enrico Rossi ha consegnato al territorio il nuovo ponte di Stadano sul Magra, ricostruito dopo l'alluvione dell'ottobre 2011, ed il complesso scolastico che ad Aulla ospiterà nido, scuola materna ed elementare. Ad accompagnare Rossi anche l'assessore all'ambiente, Federica Fratoni, e l'assessore a istruzione e formazione, Cristina Grieco. "Adesso partiranno i lavori per ricostruire gli ultimi lotti di arginature. Siamo riusciti a spendere – ha ricordato Rossi - qualcosa come 100 milioni dei cittadini della Toscana, più un'altra ventina di milioni di fondi europei. Grazie a tutti, ai tecnici ai lavoratori. E' giusto segnalare i problemi e i ritardi quando ci sono, ma dobbiamo anche andare orgogliosi di quello che qui siamo riusciti a fare". "Oggi – ha detto l'assessore all'ambiente Federica Fratoni - si riconsegnano alla cittadinanza opere importanti, che testimoniano il buon lavoro della Regione in questo territorio. Come amministratori non possiamo che essere soddisfatti, considerando anche che abbiamo chiuso i lavori in tempi ragionevoli dovendo seguire per entrambe le opere procedure ordinarie". "Adesso – ha aggiunto l'assessore Grieco – il nostro sforzo sarà quello di concludere in tempi rapidi la parte che manca: il lotto delle scuole medie". (IN ALLEGATO: ROSSI_AULLABIS.MP3).

 

Sanità, cambiano i codici di priorità nei pronto soccorso della Toscana - Addio ai codici colore, utilizzati finora al pronto soccorso per il triage: dal bianco della non urgenza al rosso dell'emergenza, del pericolo di vita, passando per l'azzurro, il verde, il giallo. Dal 1° gennaio 2018, nei pronto soccorso della Toscana i codici di priorità saranno numerici: dall'1 dell'emergenza al 5 della non urgenza. Una rivoluzione che fa parte della riorganizzazione del Pronto soccorso varata dalla giunta regionale con la delibera approvata nel corso dell'ultima seduta. L'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi ha illustrato ieri tutte le novità insieme a Maria Teresa Mechi e Luca Puccetti, del settore Qualità dei servizi e reti cliniche dell'assessorato. "Il pronto soccorso è per sua natura una delle aree a maggiore complessità all'interno di una struttura ospedaliera – ha spiegato l'assessore Saccardi - Nei pronto soccorso della Toscana si registrano un milione e mezzo di accessi l'anno. Abbiamo voluto ripensare l'intera organizzazione del pronto soccorso, sia per accorciare i tempi di attesa che per assicurare un'attenzione maggiore alle persone più fragili. La nuova organizzazione entrerà in funzione con l'inizio del 2018. Il passaggio dai codici colore a quelli numerici è l'aspetto più evidente, ma in realtà le trasformazioni coinvolgono tutto il percorso dell'emergenza urgenza". (IN ALLEGATO: SACCARDI_PRONTOSOCCORSOBIS.MP3).

 

Cantieri Pisa, richiesto il concordato preventivo - Richiesta di concordato preventivo per i Cantieri di Pisa-Mondomarine. La decisione dell'azienda, che ha presentato istanza il 5 luglio scorso, è stata comunicata ieri nel corso di una riunione convocata da Gianfranco Simoncini, consigliere per il lavoro del presidente Rossi e alla quale hanno partecipato i sindacati e una rappresentanza aziendale. L'azienda ha riferito che il percorso del "concordato in continuità" è stato attivato una volta preso atto del venir meno dell'ipotesi di cessione dell'intero asset aziendale ad un investitore cinese. Se la volontà è quella di individuare soggetti esterni in grado di entrare nella proprietà per dare nuovo slancio a Mondomarine, l'azienda ha tuttavia informato che, fra le ipotesi, c'è anche quella della vendita separata degli asset societari Cantieri di Pisa e Mondomarine Savona. Nelle ultime settimane si è inoltre registrato un forte interesse per lo storico marchio di Pisa, con una serie di investitori che si è fatta avanti, anche con sopralluoghi, per verificare la fattibilità di un'eventuale acquisizione. Simoncini ha auspicato una soluzione positiva del percorso, sottolineando il valore dei Cantieri di Pisa che, pur in difficoltà, ha mantenuto inalterato il proprio appeal sul mercato grazie alla elevata qualità delle imbarcazioni prodotte. L'incontro si è concluso con la convocazione di un nuovo tavolo per il 7 settembre, per fare il punto dopo la presentazione del piano concordatario.   

 

Industria 4.0, fino al 25 settembre due bandi per MPMI e liberi professionisti – C'è tempo fino al prossimo 25 settembre per la presentazione delle domande su due bandi aperti due settimane fa dalla Regione per aiutare micro, piccole e medie imprese e (per la prima volta) liberi professionisti a indirizzarsi verso Industria 4.0. "Si tratta dei bandi per progetti strategici di ricerca e sviluppo e per progetti di ricerca e sviluppo delle MPMI per noi molto importanti – spiega l'assessore regionale alle attività produttive Stefano Ciuoffo – che mettono a disposizione del sistema produttivo toscano 15 milioni di euro". I due bandi aperti lo scorso 10 luglio sono cofinanziati dal Programma operativo regionale (Por) del Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr) 2014-2020. La chiusura originaria era stata fissata per l'8 settembre, adesso ci saranno oltre 2 settimane in più per la presentazione dei progetti. I due bandi prevedono anche una riserva per i progetti MEDTECH, pari a 3 mln di euro (1,2 sul bando 1 e 1,8 sul bando 2), costituita per metà risorse del Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr) e per metà con risorse del Fondo sanitario. L'aiuto viene concesso nella forma del contributo in conto capitale. I bandi finanziano progetti di investimento in R&S, market oriented e prossimi alla fase di applicazione e di produzione, che prevedano un alto grado di innovazione. Priorità sarà data ai progetti che prevedono investimenti in tecnologie digitali Industria 4.0.

 

Lago di Massaciuccoli di nuovo disponibile per attingimenti - Il lago di Massaciuccoli sarà nuovamente disponibile agli attingimenti a fini irrigui per i terreni agricoli. E' questo l'esito di una riunione tenutasi ieri a Firenze dall'assessore regionale all'agricoltura Marco Remaschi e cui hanno partecipato, oltre ai tecnici dei dipartimenti regionali interessati, i rappresentanti del distretto idrografico dell'Appennino settentrionale e del Consorzio di bonifica Toscana nord. Lo stop agli attingimenti si era reso necessario a causa delle perdurante siccità che aveva fatto scendere il livello del lago al di sotto dei livelli ritenuti compatibili con gli attingimenti. La sospensione avrebbe compromesso definitivamente i raccolti nei 500 ettari di terreni agricoli circostanti il lago e che fin qui erano stati irrigati dalle sue acque. La soluzione individuata ieri consiste nella riattivazione  di una idrovora  in località Ponte a Serchio che consentirà il prelievo di acqua dal fiume Serchio per immetterla presso il canale Barra e da qui all'interno del Lago di Massaciuccoli. Verranno così immessi nel lago 250 litri di acqua al secondo per 12 ore al giorno. Gli attingimenti potranno riprendere per una quota inferiore (170 litri al secondo) e sempre per un massimo di 12 ore. In questo modo ci sarà comunque un saldo positivo di acqua a beneficio del lago, e si consentirà alle aziende agricole di salvare le proprie coltivazioni. "E' una soluzione che ci soddisfa pienamente – ha commentato l'assessore Remaschi – perché tiene insieme la salvaguardia degli equilibri delicati del lago, con le esigenze dei terreni agricoli  sottoposti  a questa fase durissima di siccità  i cui raccolti, senza poter irrigare, andrebbero perduti. Si tratta di un risultato reso possibile dal lavoro sinergico di tutti gli enti interessati. Naturalmente si tratta di una soluzione che andrà costantemente monitorata". 

 

 

In Toscana

 

Siena. Mps. Dalla conversione dei bond aumento di capitale da 4,4 mld - La conversione dei bond subordinati del Monte dei Paschi di Siena determinerà un aumento di capitale per un importo pari a circa 4,473 miliardi di euro attraverso l'emissione di 517,1 milioni di azioni circa. E' quanto si legge uno dei due decreti del ministro Pier Carlo Padoan pubblicati in Gazzetta Ufficiale.  Il Tesoro sottoscriverà 593,87 milioni di azioni circa di Mps per un controvalore di 3,854 miliardi di euro ad un prezzo di sottoscrizione di 6,49 euro per azione. E' quanto prevede uno dei decreti del ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan su Mps pubblicati in Gazzetta Ufficiale.

 

Borgo a Mozzano (Lu). Scritta "no neri" vicino a residenza migranti - Una scritta "No neri" fatta con la bomboletta spray è comparsa su un furgoncino parcheggiato vicino a Villa Fabia a Borgo a Mozzano, all'ingresso di Dezza. Il proprietario della villa e del mezzo affitta alcuni immobili alle cooperative dell'accoglienza. Lo stesso proprietario, Fabio Biondi, ha condannato il gesto: secondo lui non si tratterebbe di qualche persona del luogo, sottolineando poi la sua personale vocazione, da sempre, all'accoglienza. Il comune di Borgo a Mozzano nei giorni scorsi si è trovato a fronteggiare l'arrivo di più rifugiati rispetto a quelli pattuiti con la prefettura. Per fronteggiare l'argomento l'amministrazione comunale ha fissato per lunedì prossimo un incontro pubblico con gli abitanti della zona.

 

Pisa. Prefettura: Angela Pagliuca nuovo prefetto - Cambio al vertice della prefettura di Pisa. Su proposta del ministro dell'Interno, Marco Minniti, Angela Pagliuca è stata promossa dalla sede di Terni a quella di Pisa, mentre Attilio Visconti è stato trasferito alla prefettura di Pavia. Lascerà Palazzo Medici anche Flavio Ferdani che da capo di gabinetto è stato promosso vice prefetto vicario di Pavia.

 

Firenze. Dà in escandescenze: treno fermo nella notte in stazione -  Un treno Italo Milano-Roma è rimasto fermo alcune ore la notte scorsa alla stazione di Firenze Santa Maria Novella per essere sottoposto a verifiche dopo che una persona, dando in escandescenze, ha detto che sul convoglio si trovava un ordigno. E' accaduto poco prima delle 23. L'uomo, un cittadino albanese, è stato trovato senza biglietto dal controllore e, di fronte alla contestazione, ha dato in escandescenze dicendo che sul treno si trova una bomba. Immediato lo stop del treno alla stazione di Firenze dove i passeggeri sono stati fatti scendere per effettuare le operazioni di bonifica da parte della polizia ferroviaria, degli artificieri della polizia di Stato e di unità cinofile dei carabinieri. L'uomo è stato trasportato al pronto soccorso.

 

Siena. Lavoratori Opera del Duomo in assemblea il 1 agosto -  Tensione all'Opera del Duomo di Siena: i lavoratori si riuniranno in assemblea, convocata tra gli iscritti Cgil, il 1 agosto. Gli argomenti all'ordine del giorno saranno molti, a partire dal recente rinnovo del contratto nazionale di riferimento e del conseguente percorso che porterà ad affrontare il contratto integrativo aziendale, scaduto ormai da 6 anni e di fatto mai applicato dall'Ente. E' importante che le istituzioni e la cittadinanza sappiano - spiegano il sindacato FP CGIL e la RSU CGIL - che ancora oggi, a distanza di 2 anni dalla sentenza che sanciva le ragioni del personale in merito alla pretesa cessione di ramo d'azienda in favore di Opera Civita Spa, sono ancora troppi gli aspetti nebulosi e per di più, ogni giorno, assistiamo a sottrazioni di competenze in favore della società appaltatrice". Dall'assemblea dei lavoratori prevista per il 1 agosto potrebbe scaturire un programma di azioni per ottenere la piena applicazione di quanto riconosciuto in sede di giudizio.

 

Piombino (Li). Gara di robot su catastrofe simulata - La simulazione di una catastrofe sarà lo scenario in cui si muoveranno i robot in gara a Piombino dal 15 al 23 settembre in Erl Emergency Robots, alla quale parteciperanno diversi istituiti internazionali di ricerca con team provenienti da tutto il mondo. In prima fila ci saranno i robot toscani realizzati dall'Università di Firenze e dalla scuola Superiore Sant'Anna di Pisa per intervenire in zone colpite da terremoti, alluvioni o disastri nucleari. Lo scenario ipotizzato è quello di una catastrofe come quella avvenuta nel 2011 a Fukushima, in Giappone, quando l'onda dello tsunami colpì una centrale nucleare provocando una forte contaminazione radioattiva. In quelle ore il mondo si rese conto che sarebbero serviti degli automi in grado di muoversi negli edifici, individuare i superstiti, portarli in salvo e fare i primi interventi di emergenza ai reattori.

 

Pisa. Nasce parco archeologico alle Terne di Nerone - Si è conclusa la prima campagna degli scavi archeologici presso le terme di Nerone, a Pisa, condotti dall'Università grazie al finanziamento di 40 mila euro del Comune e in collaborazione con la Soprintendenza. Lo scavo, sottolinea l'amministrazione, è "il primo passo per la creazione di un parco archeologico nell'area che da Largo del Parlascio arriva fino a San Zeno: l'obiettivo è quello di far conoscere il patrimonio artistico dell'età romana e di creare un nuovo polo culturale di attrazione turistica". Nei pressi delle terme di Nerone sono emerse nuove strutture murarie che delimitano altri ambienti del complesso di età romana. E' stata individuata una piccola area, all'aperto, che ospitava un forno per attività artigianali. E' riemerso anche l'edificio della gabella, dove si pagava l'imposta di ingresso in città, databile tra il XII e il XIII secolo, con una serie di ristrutturazioni che arrivano fino alla prima metà del XVI secolo.

 

Firenze, lanciato il progetto Golfing in Florence - Un accordo fra tre Golf Club dell'area metropolitana e della Toscana per creare un polo di attrazione per il turismo golfistico internazionale. È la base del progetto Golfing in Florence, nato dalla collaborazione fra Le Pavoniere Golf & Country Club, il Poggio dei Medici Golf Club e il Circolo Golf Ugolino Firenze organizzati insieme per gestire le richieste di turisti, tour operator, agenzie di viaggi e albergatori. L'idea di Golfing in Florence nasce grazie all'appoggio del Comitato Regionale Toscano della Federazione Italiana Golf . Il progetto, presentato nei giorni scorsi a Firenze, beneficerà, per la sua promozione, della collaborazione del Comune di Firenze attraverso il suo partner Firenze Convention & Visitors Bureau che inserirà il progetto sul nuovo portale Destination Florence e della collaborazione della Regione Toscana attraverso l'assessorato al Turismo e Toscana Promozione Turistica. Fra i vantaggi che troveranno i turisti c'è la possibilità di prenotare attraverso le segreterie dei Club il miglior tee time disponibile nel Club partner di Golfing in Florence, i tour operator potranno avere un canale preferenziale di prenotazione tee time per i tre circoli e proporre il golf come attività di team building in occasione di riunioni di lavoro o incentives, e gli albergatori potranno invece annoverare tra i propri servizi di concierge anche la prenotazione di campi da golf di alto livello, con l'assistenza per informazioni e noleggio del materiale necessario a giocare. Alla presentazione è intervenuto il direttore di Toscana Promozione Turistica, Alberto Peruzzini. (IN ALLEGATO: PERUZZINI_GOLF.MP3).

 

 

Cultura e Spettacolo

 

Volterra (Pi). Seconda settimana del Festival Internazionale del Teatro Romano - Seconda settimana del Festival internazionale del Teatro Romano e il piatto si arricchisce ulteriormente. Il 31 luglio alle 21,30 al Museo Guarnacci di Volterra, Aurelio Gatti e la sua compagnia di teatro danza che metterà in scena, lo spettacolo dedicato a "Elena", cioè Elena di Troia, o meglio Elena rapita dalla Grecia e portata a Troia. Lunedì 1 agosto, stavolta in piazza dei Priori, ancora uno spettacolo evento, "Pan…crazio" di Alma Daddario che ha iniziato da Sutri, un lungo giro nei teatri italiani, e che a Volterra si mostra addirittura in piazza, anche se con le cuffie wireless. Sarà certo interessante la visione degli spettatori, con la testa avvolta in questo meccanismo futuribile. Sul palco il lavoro da grande attore di Simone Migliorini, la danza forte ma allo stesso tempo delicata di di Carlotta Bruni, e le musiche scritte da David Dainelli e da lui eseguite al piano, insieme al violino di Angela Zappolla.

 

Monticchiello (Si). Il lavoro del Teatro Povero sul "mal comune" - Sono 51 anni che a Monticchiello, piccolo borgo medioevale, cinto di mura su un colle vicino a Pienza davanti ai paesaggi meravigliosi della Val d'Orcia, la gente del paese allestisce ogni estate un "'autodramma"  uno spettacolo teatrale ideato, scritto e interpretato collettivamente sotto la guida registica e drammaturgica di Andrea Cresti, con cui riflettono sul proprio passato contadino e sulle mutazioni della società d'oggi. Quest'anno il lavoro del 'Teatro povero', che si replica fino al 14/8, si intitola 'Mal Comune'. Il tema è quello dell'accorpamento obbligatorio dei piccoli comuni di cui si discute negli ultimi anni, qui strumentalmente estremizzato perché il paradosso diventi evidente e serva al gioco teatrale.

 

 


Notizie di servizio

 

Pisa. Aperte le iscrizione al concorso "Start Cup Toscana 2017" - Sono aperte le candidature per la "Start Cup Toscana 2017", competizione che premia le migliori iniziative imprenditoriali ad elevato contenuto tecnologico provenienti dal mondo della ricerca ed offre la possibilità di trasformare un'idea in impresa. Start Cup Toscana 2017 è organizzata dall'Università di Siena, in collaborazione con la Scuola Superiore Sant'Anna, l'Università di Firenze, l'Università di Pisa, la Scuola Normale Superiore, la Scuola IMT e l'Istituto Universitario di Studi Superiori di Pavia, con il supporto finanziario della Regione Toscana. La domanda di partecipazione alla competizione deve essere inviata via mail entro il 2 ottobre all'indirizzo startcuptoscana@. L'iniziativa è rivolta agli imprenditori che intendono costituire un'impresa o che già l'hanno costituita dopo il 1° gennaio 2017. Possono partecipare anche coloro che hanno costituito un'impresa nel 2016 ma hanno dichiarato l'inizio attività dopo il 1° gennaio 2017 o non l'hanno ancora dichiarato.

 

Prato. Servizio iniettivo disponibile anche ad agosto – Il servizio di terapia iniettiva è attivo anche durante l'estate e nei giorni festivi e prefestivi. I cittadini che hanno necessità di effettuare una iniezione intramuscolare possono rivolgersi ai presidi territoriali dell'Azienda Sanitaria e nelle sedi delle Associazioni di volontariato convenzionate. La prestazione è effettuata da personale infermieristico, con accesso diretto presentando la richiesta medica. "E' un servizio importante per tutti i cittadini, commenta Michele Mezzacappa, direttore Zona distretto di Prato, anche durante i giorni festivi e prefestivi è possibile iniziare e/o continuare la terapia prescritta, quindi assicuriamo anche questa attività proprio per facilitare la popolazione ed in particolare quella anziana".

 

 

Meteo e qualità dell'aria

 

Previsioni meteo per il fine settimana a cura del Lamma

 

Sabato

 

Stato del cielo e fenomeni: sereno o poco nuvoloso.

Venti: deboli meridionali. Fino a temporaneamente e localmente moderati di Scirocco sull'Arcipelago.
Mari: mossi a nord di Capraia, in prevalenza poco mossi altrove. In attenuazione nella seconda parte della giornata.

Temperature: stazionarie o in lieve aumento con punte di 33-35 °C.

 

Domenica

 

Stato del cielo e fenomeni: sereno o poco nuvoloso. In mattinata nubi basse in Arcipelago e sulla costa grossetana; nel pomeriggio modesto sviluppo di nubi cumuliformi nell'interno.

Venti: deboli meridionali; moderati di Scirocco sull'Arcipelago.

Mari: poco mossi.

Temperature: pressoché stazionarie con punte di 35 gradi nell'interno.

 

Meteo e salute per il fine settimana a cura del Cibic-Unifi

 

Sabato

 

Giornata soleggiata. Temperature percepite in lieve aumento nei massimi con caldo piuttosto afoso, punte di 33-34°C sulle località dell'interno centro meridionali. Si consiglia di integrare i liquidi persi con la sudorazione e, in caso di prolungato viaggio in macchina, assicurarsi di avere una buona riserva di macchina, soprattutto se sono presenti bambini.

 

Domenica

 

Giornata molto calda, con temperature percepite che oltre i 30 °C durante le ore centrali della giornata durante le quali sono sconsigliate attività all'aperto, soprattutto se impegnative. Si raccomanda di evitare di viaggiare in macchina durante le ore centrali della giornata e di assicurarsi di avere una buona riserva di acqua, soprattutto se si intende percorrere la rete autostradale. L'umidità elevata determinerà condizioni di caldo afoso.

 

 

Nota: la produzione del Toscana Radio News viene sospesa con questo numero per la pausa estiva e riprenderà lunedì 28 agosto.


  • Condividi
  • Condividi

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Emergenza idrica 2017

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale