Salta al contenuto

Sanità. Siglato accordo tra Regione e dirigenza medica - Scarica il podcast TRN

13 marzo 2019 | 17:00
 


Toscana Radio News del 13 marzo 2019 – Edizione del pomeriggio

Notiziario radiofonico realizzato in collaborazione con l'Agenzia ‘Toscana Notizie'

Edizione a cura di Riccardo Pinzauti. In redazione: Giovanni Ciappelli, Rossana Mamberto. E-mail: trntoscanaradionews@gmail.com. Edizione del pomeriggio del 13/03/2019 – anno n.9 n.101 chiusa alle 16.40.

 

Sommario

 

Dalla giunta regionale

  • Sanità. Siglato accordo tra Regione e dirigenza medica
  • Sanità. Rossi: "Dal controllo della spesa farmaceutica risparmiati 80 milioni"
  • Trasporti. Nuovi treni tra Firenze e Mugello
  • Ambiente. A Prato arriva "Recò", primo festival sull'economia circolare

 

In Toscana

  • Pistoia. Incidenti lavoro: morto operaio caduto da pianta
  • Pistoia. Amianto: 94 lavoratori ex AnsaldoBreda in pensione anticipata
  • Firenze. Bomba libreria: tribunale dispone nuova perizia su dna
  • Pontedera (PI). Raid vandalico: denunciati sette minorenni
  • Firenze. Infrastrutture: 3 fasi per la riapertura del ponte Vespucci
  • Grosseto. Province: sindaco Vivarelli Colonna membro della Conferenza Stato-città
  • Pisa. Ambiente: il 41% dei toscani è preoccupato per inquinamento
  • Firenze. La winter edition della festa dell'Unicorno di Vinci

 

Cultura e Spettacolo

  • Montevarchi. Torna il festival di fumetti fantasy "Varchi Comics"
  • Firenze. Giornata paesaggio: visite speciali a Accademia e Opificio
  • Livorno. San Patrizio Livorno Festival edizione 2019

 

Notizie di servizio

  • Firenze. Collaudo linea elettrica
  • Siena. Senso unico alternato sulla S.S. 73 Ponente in località Costalpino

 

Meteo e qualità dell'aria

  • Previsioni meteo per domani a cura del Lamma
  • Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat
  • Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per domani

 

Dalla Giunta regionale

 

Sanità. Siglato accordo tra Regione e dirigenza medica - Oltre 6 milioni di euro dalla Regione per il riequilibrio dei fondi contrattuali per la dirigenza medica. Serviranno a finanziare progetti come le prestazioni aggiuntive, e anche ad assumere personale dirigente medico e sanitario per sostituire chi va in pensione. E' il frutto di un accordo tra la Regione e le organizzazioni sindacali regionali della dirigenza (Anaao Assomed, Cimo Asmd, Aaroi, Cgil Fp Medici, Cisl Medici, Fassid, Anpo-Ascoti-Fials Medici e Fm aderente Uil Fpl). L'accordo è stato presentato oggi in Regione dal presidente Enrico Rossi e dall'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi, assieme ai rappresentanti di tutte le sigle sindacali, e alla presenza di tutti i direttori generali delle aziende sanitarie e ospedaliero-universitarie toscane. "Con questo accordo - ha sottolineato l'assessore Saccardi - la Regione è andata a supplire l'assenza di determinazioni a livello di governo nazionale. Abbiamo voluto dare un segnale a tante persone che hanno i contratti fermi da tanto tempo, è giusto che le persone siano retribuite per il lavoro che fanno".

 

Sanità. Rossi: "Dal controllo della spesa farmaceutica risparmiati 80 milioni" - "Gli operatori sanitari sono stati in grado di sostituire con farmaci non griffati, di fare maggiore appropriatezza", ha spiegato Rossi, per cui "abbiamo avuto un risparmio di circa 80 milioni". Lo ha affermato Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana, alla presentazione dell'accordo raggiunto con la dirigenza medica del Servizio sanitario nazionale sui criteri per il riequilibrio dei fondi contrattuali. "In Toscana eravamo penultimi rispetto agli obiettivi Aifa" sulla spesa farmaceutica "e ora siamo tornati fra le regioni maggiormente virtuose", per cui "questa liberazione di risorse la vogliamo mettere sulla sanità, e quindi facciamo un buon accordo con i medici". L'accordo di oggi, ha sottolineato il governatore, "prevede che si sblocchi un fondo del 1% che era bloccato a causa anche delle difficoltà del governo del bilancio". Inoltre, ha aggiunto, compriamo prestazioni aggiuntive per ridurre le liste d'attesa e abbiamo fatto una delibera che prevede che si rivada alle assunzioni di tutti i medici, e anche dei primari che nel frattempo dovessero andare in pensione grazie a quota 100". (AUDIO ALLEGATO: ROSSI SU ACCORDO DIRIGENZA MEDICA)

 

Trasporti. Nuovi treni tra Firenze e Mugello - Novità in arrivo per la linea ferroviaria faentina e il Mugello. Dal 6 aprile, in via sperimentale per 6 mesi, sarà inserita nella programmazione ferroviaria una coppia di treni notturni che collegheranno il Mugello e Firenze nel fine settimana. La Regione ha accolto questa richiesta portata avanti dall'Unione dei comuni del Mugello e sindaco di Borgo San Lorenzo, oltre a quella di potenziare l'offerta diurna introducendo nei giorni festivi una coppia di treni da e per Firenze, a partire dal 17 marzo. "I sindaci hanno riproposto l'idea già sperimentata nel 2016 - ha spiegato l'assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli - di un servizio di treni notturni con Firenze nel fine settimana, ad uso soprattutto di tanti giovani. Anche la coppia di treni festiva è stata pensata soprattutto a beneficio dei cittadini e dei turisti".

 

Ambiente. A Prato arriva "Recò", primo festival sull'economia circolare - "Si tratta di una vetrina per le nostre eccellenze in fatto di economia circolare". Così l'assessore regionale alle attività produttive e al turismo, Stefano Ciuoffo, ha spiegato il sostegno della Regione Toscana a "Recò", il primo Festival dell'economia circolare, in programma a Prato dal 21 al 24 marzo prossimi. "Prato – ha aggiunto Ciuoffo - si caratterizza per una serie di modelli portati a sistema, che rappresentano la nostra capacità nel riuso e riciclo delle materie e di ottimizzazione dei processi produttivi, dedicando grande attenzione alla loro sostenibilità". Il programma prevede concerti e eventi per famiglie e alternati a spettacoli teatrali e performance nel distretto industriale pratese e nelle sue aziende. Tra gli ospiti Elio (ex Storie Tese), la compagnia teatrale Kinkaleri, il disegnatore Makkox, il dj Don Pasta la cantante Naomi Berrill, il giornalista Gad Lerner e i redattori di Lercio.it. "Abbiamo scelto – ha precisato l'assessore – una modalità fresca, aperta, che punta a coinvolgere portando i visitatori dentro i luoghi della produzione per raccontare come l'attenzione verso riuso, paesaggio, ambiente faccia ormai parte della nostra vita e del modo di produrre del mondo dell'impresa". (AUDIO ALLEGATO: CIOUFFO SU RECO')

 

In Toscana

 

Pistoia. Incidenti lavoro: morto operaio caduto da pianta - E' morto all'ospedale di Careggi, l'operaio 45enne di origini albanesi residente a Pistoia caduto ieri da una scala appoggiata a una pianta, da un'altezza di circa tre metri e mezzo procurandosi un forte trauma cranico. L'incidente era avvenuto in un'azienda vivaistica di Calsaguidi, nel comune di Serravalle Pistoiese, dove l'uomo, insieme ad altri operai, stava rialzando i pini in vaso che nella notte erano caduti a terra, colpiti dalle raffiche di vento. Il 45enne era stato subito soccorso dai colleghi che avevano allertato il 118. Sul posto era intervenuta una ambulanza della Misericordia di Casalguidi. Il 45enne era stato poi trasferito con l'elisoccorso in codice rosso all'ospedale fiorentino di Careggi. Sul posto erano intervenuti i carabinieri di Casalguidi e gli ispettori dell'antinfortunistica Asl.

 

Pistoia. Amianto: 94 lavoratori ex AnsaldoBreda in pensione anticipata - Primi riconoscimenti per gli esposti all'amianto nello stabilimento AnsaldoBreda di Pistoia: riguardano 94 lavoratori esposti durante lo smantellamento del tetto dal 1987 fino al 1990, che sono stati esaminati dall'Inail e poi dall'Inps. Ad annunciarlo è Jury Citera, segretario Fim Cisl Toscana Nord. "I riconoscimenti - spiega ancora Citera - consistono in contributi che copriranno il periodo dal 6 ottobre 1987 fino al 31 dicembre 2000, quindi i lavoratori si troveranno 6 anni e 3 mesi di uscita anticipata dal lavoro", per il rischio di un'aspettativa di vita inferiore. "La nostra partita - afferma Citera - non è finita qui, intraprenderemo un percorso per quelle persone che sono rimaste fuori da questo riconoscimento a causa di un codice Ateco non corretto, visto che ditte dell'indotto hanno sempre lavorato all'interno di questa azienda. Già dalla prossima settimana inizieremo a parlare con i lavoratori per capire qual è la strada migliore da intraprendere". In tutto le domande presentate sono 170. I lavoratori dell'indotto che erano presenti all'interno dello stabilimento pistoiese al momento dello smantellamento per adesso sono esclusi dai riconoscimenti.

 

Firenze. Bomba libreria: tribunale dispone nuova perizia su dna – E' stata disposta dal tribunale di Firenze una nuova perizia sul Dna estrapolato dai resti dell'ordigno artigianale usato per l'attentato dinamitardo alla libreria Il Bargello di CasaPound - in cui la notte del 1 gennaio 2017 rimase gravemente ferito l'artificiere della polizia di Stato Mario Vece -, che per l'accusa apparterrebbe a Salvatore Vespertino, finito sul banco degli imputati insieme ad altri 38 esponenti di area anarchica. Secondo la consulenza della difesa, la perizia, eseguita dalla polizia scientifica, non sarebbe affidabile: "Si è trattato - spiega il legale di Vespertino, avvocato Sauro Poli - di un'operazione inaffidabile perché eseguita in assenza di in metodo accreditato". Il tribunale ha deciso di disporre una nuova perizia anche sulle ferite riportate dall'artificiere ferito. Il conferimento dell'incarico ai consulenti avverrà nel corso dell'udienza di domani.

 

Pontedera (PI). Raid vandalico: denunciati sette minorenni – Sono sette i minorenni di Pontedera, sei italiani e uno straniero, denunciati dalla polizia per furto aggravato e danneggiamento in concorso per un raid vandalico commesso nel centro della città della Vespa la notte tra il 16 e il 17 febbraio scorso. I giovani sono stati individuati grazie alle telecamere di videosorveglianza urbana e alle testimonianze dei residenti. Al culmine del raid, durante il quale hanno danneggiato diversi arredi urbani. Le indagini di polizia municipale e agenti del commissariato di Pontedera si erano subito concentrate su un gruppo di studenti di alcune scuole superiori cittadine. Le immagini estrapolate dalle telecamere di sicurezza hanno fatto il resto e così ieri, su disposizione della procura della Repubblica presso il tribunale dei minorenni di Firenze, sono scattate le perquisizioni a casa dei sette giovanissimi che hanno permesso di rintracciare elementi che gli inquirenti ritengono utili alle indagini.

 

Firenze. Infrastrutture: 3 fasi per la riapertura del ponte Vespucci – Oggi sopralluogo a Firenze del sindaco di Firenze Dario Nardella e dell'assessore ai lavori pubblici Stefano Giorgetti sul ponte Vespucci, uno dei due ponti fiorentini progettati dall'ingegner Riccardo Morandi, sul quale sono in corso i lavori per la messa in sicurezza, un'operazione che il sindaco ha definito "delicata e complessa". L'intervento si divide in tre parti: le prime due fasi dureranno circa 60 giorni. Se si verificheranno le condizioni di sicurezza, il ponte potrà essere riaperto al transito tra fine "aprile e maggio". In estate, con meno traffico, è prevista l'ultima fase e infine la riapertura definitiva. L'investimento complessivo è di 1,5 milioni.

 

Grosseto. Province: sindaco Vivarelli Colonna membro della Conferenza Stato-città - L'Unione Province italiane ha nominato Antonfrancesco Vivarelli Colonna, sindaco di Grosseto, membro della Conferenza Stato-città ed autonomie locali. La Conferenza Stato-città, spiega una nota, la cui presidenza è affidata al presidente del Consiglio dei ministri, è composta da alcuni ministri, dai presidenti delle associazioni rappresentative dei Comuni, delle Province e delle Comunità montane nonché da 14 sindaci e 6 presidenti di Provincia. Vivarelli Colonna sarà, perciò, membro di diritto anche della Conferenza unificata, l'organo che unisce, appunto, la Conferenza Stato-città con la Conferenza Stato-regioni.

 

Pisa. Ambiente: il 41% dei toscani è preoccupato per inquinamento – Secondo un'indagine Ipsos del 2018 il 41% dei toscani è preoccupato per l'inquinamento atmosferico e del territorio. Se ne è parlato questa mattina a Pisa in un incontro sulla sostenibilità promosso dal Salone del Csr e dell'innovazione sociale insieme all'Università. L'indagine rivela anche che la media toscana è comune a quella dei residenti nel Centro Italia, per i quali nel 67% dei casi è l'ambiente la dimensione più rilevante della sostenibilità. Da qui la necessità di valorizzare sempre di più le eccellenze territoriali e locali (una priorità per il 47% dei toscani e degli abitanti del centro Italia) e la tutela del patrimoni culturale e paesaggistico (richiesta dal 43% degli intervistati). Infine, il 27% dei toscani chiede nuovi modelli imprenditoriali per uno sviluppo sostenibile.

 

Firenze. La winter edition della festa dell'Unicorno di Vinci - Firenze si tinge di fantasy per l'ultimo weekend d'inverno: alla Fortezza da Basso arriva la winter edition della festa dell'Unicorno di Vinci. La manifestazione si svolgerà dal 15 al 17 marzo: sono in programma oltre 100 spettacoli a tema, tra cosplay e giochi di ruolo. All'interno della Fortezza, nei quartieri monumentali al piano terra, i visitatori potranno trovare un'area completamente dedicata al Signore degli Anelli, al Trono di Spade, D&D e al gioco di ruolo dal vivo. Al primo piano, la sala della scherma, verrà allestita a tema Star Wars, mentre nelle sale laterali si svilupperà l'area Lego. L'accesso ai piani sotterranei, riservato all'area horror, ospiterà escape room e una spazio dedicato a The Walking Dead. Comics e cosplay troveranno invece spazio nel Padiglione delle Ghiaie e nella Palazzina Lorenese.

 

Cultura e Spettacolo

 

Montevarchi. Torna il festival di fumetti fantasy "Varchi Comics" - Torna il 16 e 17 marzo prossimi a Montevarchi "Varchi Comics", festival del fumetto e del fantasy che per questa 10/a edizione si sposta dal palazzetto dello sport, nel centro storico della cittadina del Valdarno, con una tensostruttura appositamente montata in piazza Varchi. Oltre agli stand degli espositori, il festival propone mostre, conferenze e iniziative di vario genere che si svolgeranno in altri luoghi della città: il museo della scultura del Cassero, il palazzo del Podestà, le stanze Ulivieri e il chiostro del Cennano che ospiterà la rassegna di Fabio Civitelli dedicata a Tex Willer. A presentare l'edizione 2019 è il vicepresidente di Varchi Comics, Daniele Mafucci. (AUDIO ALLEGATO: MAFUCCI SU VARCHI COMICS)

 

Firenze. Giornata paesaggio: visite speciali a Accademia e Opificio – Domani visite guidate straordinarie alla Galleria dell'Accademia e al museo dell'Opificio delle pietre dure di Firenze in occasione della Giornata nazionale del paesaggio. L'appuntamento è in programma alle 11, alla Galleria dell'Accademia, di fronte al dipinto 'Scene di vita eremitica' di Paolo Uccello, per un approfondimento sul tema del paesaggio eremitico condotto da Alessandra Malquori. A seguire, la visita proseguirà al museo dell'Opificio delle pietre dure con l'illustrazione di pannelli in commesso di pietre dure rappresentanti scene di paesaggio e con un focus sulle 'paesine', pietre particolari dagli strati di vario colore che suggeriscono l'immagine di un paesaggio dipinto. Infine, sarà possibile visitare la mostra 'Il Novecento per il museo dell'Opificio delle pietre dure'.

 

Livorno. San Patrizio Livorno Festival edizione 2019 – Per gli appassionati di letteratura e cultura irlandese un appuntamento da non perdere: il San Patrizio Livorno Festival in programma il 15, 16 e 17 marzo all'ex Cinema Aurora (viale Ippolito Nievo,28). Promosso da Q-ROB e "Creative HQ" con il patrocinio dell'Ambasciata d'Irlanda, Culture Ireland ed il Comune di Livorno, il festival torna per il secondo anno e questa volta con un programma molto più ricco di appuntamenti non soltanto legati alla letteratura, ma anche alla musica, al teatro e alla….bicicletta. Il Festival vedrà come ospiti d'eccezione tre scrittori di rilevanza internazionale: Catherine Dunne (madrina del Festival), la scrittrice irlandese più letta in Italia e insignita recentemente del premio Irish Pen Award, John Banville, uno dei più importanti scrittori irlandesi e candidato al Nobel per la letteratura e l'italiano Marco Vichi. I tre scrittori si cimenteranno in un progetto letterario scrivendo tre racconti inediti che verranno presentati in anteprima mondiale proprio in occasione del San Patrizio Livorno Festival. Le storie saranno lette dall'attore Claudio Monteleone. Il programma completo al seguente link.

 

Notizie di servizio

 

Firenze. Collaudo linea elettrica - E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, informa che domani, giovedì 14 marzo, per operazioni di collaudo degli impianti in seguito all'installazione di elementi di innovazione tecnologica, nella fascia oraria 11:00 - 14:00 potranno verificarsi dai 2 ai 15 minuti di interruzione temporanea del servizio elettrico per alcune utenze tra l'area delle Cascine e dell'Isolotto, sulla dorsale elettrica denominata "Pavoniere", nel territorio comunale di Firenze. Le operazioni rientrano nel progetto Replicate (REnaissance of PLaces with Innovative Citizenship And Technology), nell'ambito del programma europeo Horizon 2020, che coinvolge tre città in Europa: San Sebastian, Firenze e Bristol. Per quanto riguarda Firenze, in collaborazione con l'Amministrazione Comunale, è stata individuata l'area pilota di Novoli, Cascine, Le Piagge che sarà dotata di una vera e propria smart grid, una rete innovativa che favorirà la qualità del servizio elettrico della città. E-Distribuzione, scusandosi per il disagio, ricorda che la prova di giovedì 14 marzo consentirà di monitorare la funzionalità del sistema lungo la direttrice elettrica "Pavoniere".

 

Siena. Senso unico alternato sulla S.S. 73 Ponente in località Costalpino – Il Comune di Siena informa che, a partire da domani, giovedì 14 marzo, per lavori di asfaltatura, verrà istituito dalle ore 9 un senso unico alternato regolato con semafori nel tratto della S.S. 73 Ponente in loc. Costalpino, nei pressi dell'intersezione con via Dario Neri. Il tratto interessato, circa 30 metri, è quello di fronte all'ingresso del piccolo parcheggio (bancomat MPS) e via Neri, ed i semafori verranno posizionati a circa 100 metri l'uno dall'altro per garantire la movimentazione in sicurezza dei mezzi. Gli interventi per portare a compimento i lavori, iniziati da poco più di un mese, hanno l'obiettivo di riqualificare i percorsi e l'attraversamento pedonale della fermata bus e l'isola ecologica. In primo luogo verranno eseguite le demolizioni del vecchio asfalto, i relativi risanamenti, e steso il nuovo tappeto di usura. Nei giorni successivi, venerdì 15 e lunedì 18 marzo, in base alle condizioni atmosferiche, verrà realizzato il bauletto dell'attraversamento rialzato ed il completamento della segnaletica. La viabilità verrà monitorata e, per quanto possibile, verrà attuata la gestione manuale del traffico negli orari di punta, così da limitare il disagio alla cittadinanza.

 

Meteo e qualità dell'aria

 

Previsioni meteo per domani a cura del Lamma

Stato del cielo e fenomeni: in prevalenza sereno o poco nuvoloso, salvo locali banchi di nebbia in pianura nelle prime ore del mattino. Dal pomeriggio tendenza ad aumento della nuvolosità alta e stratificata a partire da nord.

Venti: deboli settentrionali. Dal pomeriggio venti da deboli a moderati occidentali con rinforzi in serata sull'Arcipelago a nord dell'Elba.

Mari: da mossi a molto mossi. In serata localmente agitati al largo a nord dell'Elba.

Temperature: minime in calo con locali gelate in pianura, massime in aumento sulle zone settentrionali.

 

Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat

I dati sulla qualità dell'aria ieri in Toscana sono consultabili direttamente on line, all'indirizzo web.

 

Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per oggi

Non disponibile.


  • Condividi
  • Condividi

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare