Salta al contenuto

Seca Piombino, società interessata all'acquisto dell'ex centrale

19 dicembre 2017 | 14:44
Scritto da Redazione
 


FIRENZE – Prospettive positive per la ex centrale a biocombustibile Seca di Piombino sono emerse dall'incontro convocato oggi all'ufficio regionale per il lavoro di Livorno dal consigliere del presidente per il lavoro Gianfranco Simoncini e al quale hanno partecipato il vice sindaco del Comune di Piombino Stefano Ferrini, i sindacati provinciali di categoria e la Rsu e i rappresentanti dell'azienda.   

La società ha informato dell'avvenuta formalizzazione della richiesta di esclusiva finalizzzata all'acquisto da parte di una società primaria leader a livello internazionale nella produzione di olio di palma e dell'attivazione, nei prossimi mesi, della due diligence che dovrebbe portare, auspicabilmente entro la metà dell'anno, alla fase del passaggio di proprietà vero e proprio.

In considerazione della trattativa in corso, le organizzazioni sindacali e l'azienda hanno concordato di rivedersi per un accordo sugli ammortizzatori sociali  che dovrebbe puntare sui contratti di solidarietà, in modo da consentire ai lavoratori di intervenire per la manutenzione straordinaria, necessaria in vista di una riattivazione dell'impianto.

Regione e Comune si sono impegnati a continuare a seguire la vicenda e a riunire il tavolo se necessario. 


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Lavoro e formazione

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Emergenza idrica 2017

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale