Salta al contenuto

Sicurezza del paziente, oggi la prima Giornata mondiale. Alle 17, flash mob in piazza della Repubblica

17 settembre 2019 | 09:11
Scritto da Lucia Zambelli
 


FIRENZE - Oggi, martedì 17 settembre, si celebra la prima Giornata Mondiale della Sicurezza del Paziente. Una ricorrenza voluta dall'Assemblea mondiale della salute dell'Organizzazione delle Nazioni Unite, che lo scorso 25 maggio ha approvato con una risoluzione la proposta dell'Oms (Organizzazione mondiale della sanità) di istituire, il 17 settembre di ogni anno, il World Patient Safety Day, impegnando l'Oms e tutti gli Stati del mondo a riconoscere la sicurezza delle cure una priorità fondamentale per la salute e ad adottare le azioni per ridurre i danni ai pazienti nelle strutture sanitarie e socio-sanitarie.

La Regione Toscana ha aderito alla Giornata, organizzata dal Centro Gestione Rischio Clinico (GRC) - in quanto Centro collaborativo dell'Oms -, in collaborazione con la Direzione Diritti di cittadinanza e coesione sociale, l'Agenzia Regionale di sanità (ARS) e il Consiglio dei cittadini per la Salute: una serie di iniziative per promuovere le azioni concrete che il Servizio sanitario toscano sta mettendo in atto per migliorare la sicurezza dell'assistenza sanitaria. Momento clou sarà il Flash mob sul tema del lavaggio delle mani, che si terrà oggi, martedì 17 settembre alle ore 17 a Firenze, in piazza della Repubblica (vedi sotto).

I focus tematici che verranno promossi in Toscana sono: la sicurezza di terapia, l'uso corretto degli antibiotici e il lavaggio delle mani.

Tutte le iniziative sono realizzate grazie al coinvolgimento delle Aziende sanitarie, degli Ordini dei medici e delle professioni infermieristiche, dei medici di medicina generale, dei farmacisti pubblici e privati e delle associazioni dei pazienti.

Queste le iniziative regionali:

Flashmob "Prima Giornata Mondiale della Sicurezza del Paziente"
Flashmob sulla Sicurezza del paziente dedicato al lavaggio delle mani per la prevenzione delle infezioni, in programma il pomeriggio del 17 settembre alle ore 17 in piazza della Repubblica a Firenze. Con la partecipazione di scuole di ginnastica (Ginnastica Il Poggetto S.S.D e FGI Federazione ginnastica d'Italia) e il coinvolgimento degli operatori sanitari e dei cittadini presenti. Al termine della performance verrà distribuito il materiale informativo sul lavaggio delle mani e sulla sicurezza di terapia da parte degli studenti di infermieristica, che indosseranno pannelli esplicativi sulle fasi del corretto lavaggio delle mani.

Al flash mob parteciperà anche l'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi.

Distribuzione in tutte le farmacie del materiale informativo/educativo "5 Momenti per la sicurezza di terapia"
Consegna ai cittadini dei quaderni e segnalibri "5 Momenti per la sicurezza di terapia" con l'obiettivo di promuovere un processo più sicuro di assunzione e gestione della terapia.

Proiezione dei video per la sicurezza delle cure "Sicuro. Con te siamo una squadra" e "Antibiotici, usali bene: combatti i batteri resistenti!"
Diffusione alle aziende sanitarie, medici di medicina generale, ordini professionali, scuole di specializzazione per la proiezione nelle sale di attesa, pc e schermi informativi dei video:
"Sicuro. Con te siamo una squadra", cartoni animati e vignette dedicati ai temi della sicurezza del paziente in generale, alla prevenzione delle infezioni, alla prevenzione delle cadute, al passaggio di consegne, all'uso corretto degli antibiotici
"Antibiotici, usali bene: combatti i batteri resistenti" sull'uso corretto degli antibiotici, progettato e realizzato da ARS Toscana

Slide-show "La Giornata Mondiale della Sicurezza del Paziente" da proiettare sugli schermi delle farmacie e aziende sanitarie e diffondere tramite i social media, siti internet
Slideshow "La Giornata Mondiale della Sicurezza del Paziente" per la promozione dei tre principali azioni della sicurezza del paziente scelti per la Prima Giornata: la sicurezza di terapia, l'uso corretto degli antibiotici, l'igiene delle mani. La narrazione dello slideshow ha come filo conduttore la sicurezza della cura attraverso i momenti più rilevanti per renderla efficace: l'ascolto, la comprensione, l'azione.

Guarda lo Slide show

 

Distribuzione degli adesivi "Sì! Mi sono lavato le mani"
Distribuzione agli operatori sanitari, ai rappresentanti di associazioni di pazienti e alla cittadinanza dell'adesivo "Sì! Mi sono lavato le mani" da poter indossare in occasione della Giornata.

In ogni azienda ci saranno poi iniziative specifiche. Guarda il Calendario

Vai alla pagina dedicata alla Giornata Mondiale della Sicurezza del Paziente sul sito della Regione Toscana, con tutte le iniziative a livello regionale e locale

Vai alla pagina Oms del World Patient Safety Day

Guarda qui sotto tutto il materiale della Giornata


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Salute

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare