Salta al contenuto

Sicurezza in cava, a settembre linee guida per le aziende

5 luglio 2016 | 19:28
Scritto da Walter Fortini
 


MASSA - Per aiutare gli imprenditori ad accrescere la sicurezza in cava e in azienda a settembre arriveranno una serie di linee guida elaborate sulla base di buone pratiche registrate nel tempo. Anche così la Regione prove ad arginare i troppi incidenti sul lavoro, a volte anche mortali, che da dieci anni si registrano: uno ogni due giorni, 171 nel solo 2015, undici morti dal 2006 al 2015, altri tre nella prima metà di quest'anno.

Sono 170 i siti estrattivi che si contano tra le Apuane e la Versilia e seicento sono le aziende lapidee sul territorio: in genere piccole e medie imprese con non più di sei o dieci dipendenti, solo qualcuna con oltre venti addetti ed ancor meno quelle che superano i cinquanta. Una su nove si trova nella sola provincia di Massa Carrara. Aziende piccole a volte possono avere maggiori difficoltà nell'elaborare piani adeguati: le linee guida possono essere un valido aiuto, accanto a controlli continuati nel tempo.

I numeri sono stati ricordati a margine della firma del protocollo con le procure che c'è stata oggi a Massa, con la Regione pronta a mettere a disposizione delle stesse personale e giovani del servizio civile. Un'intesa salutata come "una svolta nel merito e nel metodo" dal procuratore Aldo Giubilaro, che ha fatto gli onori di casa, e dalla procuratrice generale di Genova Valeria Fazio. Il collega della procura generale di Firenze Francesco D'Andrea ha sottolineato invece come l'accordo sancisca il principio di sacralità della vita e del lavoro. Plauso anche dal procuratore di Lucca Giuseppe Amodeo. Tutti e tre hanno evidenziato la velocità con cui, in poco più di un mese e mezzo, l'intesa è diventata da una promessa un atto concreto.    


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Salute, Lavoro e formazione

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web

scarica »
- #Toscana BXL
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare