Salta al contenuto

Stop al consumo di suolo: il 15 novembre a Prato conferenza su rigenerazione urbana e PIU

12 novembre 2019 | 10:37
Scritto da Pamela Pucci
 


FIRENZE - Rigenerazione e innovazione urbana saranno al centro di una nuova giornata di studi organizzata dalla Regione nell'ambito del ciclo di incontri 'La Toscana che si muove'. Il prossimo venerdì 15 novembre al Centro Pecci di Prato si terrà la conferenza "Le sfide per il governo del territorio in Toscana", con approfondimenti in particolare riguardo alle politiche per il contenimento del consumo di suolo ed ai nove Progetti innovazione urbana ("Piu") finanziati dalla Regione Toscana grazie ai fondi Por Fesr 2014-2020, di cui, infatti, la giornata rappresenta anche l'evento annuale.

I lavori inizieranno alle ore 9.30 con i saluti del sindaco di Prato Matteo Biffoni, del presidente Provincia di Prato Francesco Puggelli e con l'intervento dell'assessore regionale al governo del territorio Vincenzo Ceccarelli. Seguiranno gli interventi del Direttore dell'area urbanistica e politiche abitative della Regione Aldo Ianniello, del responsabile del settore pianificazione del territorio Marco Carletti e dell'architetto Alessandro Melis, che parlerà di 'Resilienza urbana e scenari futuri'.
 
La mattinata proseguirà con una tavola rotonda alla quale parteciperanno Francesco Alberti di Inu Toscana, Stefano Baccelli, presidente della Quarta commissione consiliare della Toscana, Francesca De Santis, garante regionale dell'informazione e della partecipazione, Stefano Frangerini, presidente Ance Toscana, Simone Gheri di Anci Toscana, Lorenzo Nofroni di Legambiente e componente dell'Osservatorio regionale del paesaggio e Alessandro Jaff coordinatore di Rete toscana delle professioni tecniche.

I lavori riprenderanno alle ore 14:30 con un focus sul Por Fesr Toscana 2014-2020, con gli interventi di Angelita Luciani dell'Autorità di gestione del Por Fesr, Nicolas Gibert-Morin della Direzione generale della Politica Regionale e Urbana della Commissione Europea, Ferdinando Ferrara del Dipartimento per le politiche di coesione della Presidenza del consiglio dei ministri, Giorgio Martini dell'Agenzia per la coesione territoriale, Chiara Agnoletti dell'Irpet e Luca Perni direttore del Consorzio Energia Toscana. Seguirà la presentazione dei nove Piu toscani (Prato, Pisa, Cecina, Empoli, Poggibonsi-Collevaldelsa, Lucca, Rosignano, Montemurlo-Montale, Capannori), raccontati dagli addetti ai lavori. Alle 17,30 circa le conclusioni dell'assessore Vincenzo Ceccarelli.

L'assessore Ceccarelli incontrerà la stampa per un breve briefing alle ore 11,30 circa.
 

  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Territorio

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare