Salta al contenuto

Treno della memoria, programma e protagonisti

19 gennaio 2011 | 10:26
Scritto da Walter Fortini
 


FIRENZE - Il treno della memoria toscano, come ogni volta, impiegherà quasi un giorno intero per arrivare ad Auschwitz e Birkenau: dalla tarda mattinata di lunedì 24 gennaio 2011 alla mattina del giorno seguente. L'arrivo a Cracovia, in Polonia, è previsto poco dopo l'alba: subito dopo il trasferimento in pullmann al campo di sterminio di Birkenau, dove ciascun studente toscano pronuncerà ad alta voce, lì dove molti loro coetanei hanno perso la vita, il nome di altrettanti giovani deportati, prevalentemente ebrei, magari partiti dalla loro stessa città.

 

 

Un nome, ad alta voce, nel silenzio di Birkenau

Sarà uno dei momenti, probabilmente, più toccanti. A ciascun ragazzo è stato consegnato, prima della partenza, un 'nome' e una biografia, da leggere e custodire. E l'invito è stato quello ad approfondirne la coscienza, magari anche navigando su internet. Pronunceranno il nome davanti ad un microfono, al termine dlela visita, seguito dall'età della morte o (in pochi casi) della liberazione. Il progetto, portato avanti da alcuni anni, è della Fondazione del Museo e Centro di Documentazione della Deportazione e Resistenza di Prato e questa volta, grazie alla collaborazione dello storico Luca Bravi, ai nomi di giovani ebrei e deportati politici si sono aggiunti nomi di internati "zingari", di etnia sinti e rom provenienti da vari paesi europei.

La sera del primo giorno a Cracovia sarà organizzato anche un concerto di musica Klezmer, tipica delle comunità ebraiche dell'Europa orientale, nella prestigiosa sala della musica della Filarmonica Krakowa. Ad esibirsi saranno due gruppi di giovani artisti: i "Klezmorim" (italiano) e gli "Sholem" (polacco). Il secondo giorno sarà la volta invece del museo storico e campo di Auschwitz 1. Nel pomeriggio, sempre il 26 gennaio, i ragazzi incontreranno invece i testimoni di questa edizione del Treno della memoria toscano: ovvero le sorelle Andra e Tatiana Bucci, Marcello Martini, Antonio Ceseri.

 

La cronaca di cinque giorni, on line

Toscana Notizie, l'agenzia di informazione della giunta regionale toscana, racconterà con lanci e servizi sul suo sito (www.toscana-notizie.it) i cinque giorni di viaggio e visita ai campi di sterminio. Anche intoscana.it, il Portale ufficiale della Toscana, parteciperà all´edizione 2011 del Treno della Memoria. Per l´occasione verrà messo online un blog dedicato all´evento (http://trenodellamemoria.intoscana.it) che verrà aggiornato quotidianamente dai due inviati con foto, filmati e reportage di viaggio. Anche gli studenti coinvolti, i ragazzi che hanno partecipato all´evento negli anni scorsi o chi vuol semplicemente lasciare una testimonianza potrà postare una foto, un commento o le proprie impressioni sul blog.

 

In ricordo di Mario Piccioli

L'edizione 2011 del Treno della memoria - intitolata a Mario Piccioli, presidente dell'Aned di Firenze scomparso nell'agostro dello scorso anno, l'associazione ex deportati - è stata organizzata dalla Regione Toscana in collaborazione con la Fondazione Museo e Centro di Documentazione della Deportazione e Resistenza di Figline di Prato, assieme alle amministrazioni provinciali, l'azienda per il diritto allo studio universitario, il Comune di Firenze e il circondario Empolese-Valdelsa, con il contributo della Fondazione del Monte dei Paschi di Siena.

 

Notizie correlate:

Leggi qui il racconto e tutte le notizie del Treno della memoria 2011


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Istituzioni, Educazione istruzione e ricerca, Cultura, Diritti e cittadinanza

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web

scarica »
- #Toscana BXL
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare