Salta al contenuto

Turismo, Ciuoffo a Capannori all'inaugurazione del 'Labirinto del Pellegrino'

6 luglio 2018 | 15:29
Scritto da Redazione
 


FIRENZE – Cresce, si migliora e si sviluppa ulteriormente il percorso della Via Francigena toscana. Oggi a Capannori (LU), presso il parco del Museo Athena in via Carlo Piaggia, è stato inaugurato il "Labirinto del Pellegrino", un percorso (che occupa una superficie di 400 metri quadrati) delimitato da pali di legno, accessibile anche alle persone ipovedenti, che ricalca il disegno della "Capasanta", la conchiglia simbolo dei pellegrini che percorrevano le grandi vie di comunicazione.

L'opera, realizzata dal Comune e finanziata dalla Regione Toscana con un contributo di 50 mila euro, è stata inaugurata stamattina dall'assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo e dal sindaco di Capannori, Luca Menesini.

"Un altro elemento di grande interesse – ha detto l'assessore Ciuoffo – che va ad arricchire un percorso sul quale la Regione ha investito e continuerà ad investire risorse importanti. Gli ultimi dati che l'Associazione Europea Vie Francigene ci ha messo a disposizione parlano di circa 40 mila persone che hanno percorso la Francigena, due terzi dei quali lo hanno fatto lungo il tracciato toscano che è quello più strutturato e organizzato, anche sotto il profilo dell'accoglienza. Il lavoro prosegue insieme a tutti i Comuni coinvolti con particolare attenzione alla promozione".

"Il turismo legato ai cammini e in modo particolare alla Francigena – ha aggiunto Luca Menesini - ogni anno fa registrare numeri in crescita . Quest'opera accoglierà i pellegrini che passano da Capannori, facendo loro capire l'importanza dell'ospitalità, valore che sta alla base della via Francigena. L'abbiamo collocata in una posizione strategica, il parco del museo Athena, che è luogo di conoscenza della storia del territorio, nonché punto timbro della Francigena. Ringrazio la Regione Toscana che ha reso possibile la realizzazione del labirinto".

Il labirinto, che simboleggia il viaggio e quindi il pellegrinaggio, è l'elemento più importante del complessivo intervento di riqualificazione del parco di Athena che ha visto fra l'altro il rifacimento della pavimentazione, degli spazi a verde e dei giochi per bambini. L'area è inoltre stata dotata di una telecamera di sicurezza.

Il taglio del nastro è stato preceduto, in mattinata, da una visita al parco di Villa Reale a Marlia, dove si si è svolto un incontro con lo scultore Stefano Pierotti che ha realizzato l'Albero del Pellegrino modellando con motosega e scalpello un tronco di platano appartenente alla dimora storica che fu abbattuto dalla tempesta di vento del marzo 2015. L'opera, che raffigura la condivisione e l'incontro fra popoli sull'antico cammino da Canterbury a Roma, sarà trasferita entro la fine dell'estate nel Labirinto del Pellegrino. Dopo l'inaugurazione il programma ha proposto la visita ad un altro dei luoghi della via Francigena di Capannori, l'Ostello "La Salana" in via del Popolo, aperto dallo scorso maggio.


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Turismo

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web

scarica »
- #Toscana BXL
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare