Salta al contenuto

Turismo, dal 14 al 16 settembre torna l'Assedio alla Villa a Poggio a Caiano

7 settembre 2018 | 14:48
Scritto da Federico Taverniti
 


FIRENZE – Una grande festa che abbraccerà la Villa Medicea di Poggio a Caiano. La 34a edizione dell'Assedio alla Villa si svolgerà dal 14 al 16 settembre prossimo con un evento ormai diventato una tradizione nel calendario degli eventi toscani. Tre giorni per scoprire la storia della Villa patrimonio Unesco, per vivere da vicino le vicende e le suggestioni che hanno attraversato 5 secoli. Un mix di spettacoli, visite guidate, giochi, concerti, rievocazioni e laboratori per intrattenere adulti e bambini.

Oggi a Palazzo Strozzi Sacrati si è svolta la conferenza stampa di presentazione alla quale hanno partecipato l'assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo, il sindaco di Poggio a Caiano Francesco Puggelli, la consigliera regionale Ilaria Bugetti, la presidente del Comitato Assedio alla Villa Francesca Faggi e il presidente della Pro Loco di Poggio a Caiano Francesco Ricciarelli.

"L'Assedio alla Villa - ha detto l'assessore Ciuoffo - sta diventando storia del nostro territorio. Per la sua complessità, per il contesto in cui si svolge e per la storia che mette a disposizione è diventata una delle manifestazioni di spicco che la Toscana è in grado di offrire ogni anno. E' anche un momento in cui le comunità locali, attraverso le rievocazioni che hanno luogo nella tre giorni, ripercorrono la loro storia e spesso ne sono protagonisti. L'anno scorso vi hanno preso parte circa 15 mila persone, numeri che sono poi gli stessi, ad esempio, dell'Expo Chianti Classico di Greve in Chianti e che perciò ben danno l'idea di come si tratti di un evento che negli anni è riuscito a ritagliarsi uno spazio importante".

"La Villa Medicea di Poggio a Caiano, insieme a tutte le altre ville e giardini medicei toscani, fa parte del Patrimonio Unesco: un altro elemento che testimonia come dietro all'evento ci siano una quantità di contenuti e valori che fanno da supporto e danno il segno della sua rilevanza. Da sottolineare – ha quindi concluso Ciuoffo - il grande lavoro, impegno e dedizione che ogni anno il Comitato Assedio alla Villa della Pro loco ed il Comune di Poggio a Caiano mettono a disposizione per rendere la festa sempre più bella e attraente".

L'Assedio alla Villa 2018 è organizzato dal Comitato Assedio alla Villa della Pro Loco di Poggio a Caiano, con il contributo e il patrocinio del Comune di Poggio a Caiano e della Regione Toscana, il patrocinio della Provincia di Prato e la collaborazione del MiBAC - Polo Museale della Toscana. L'evento è stato inserito nel calendario dell'Anno europeo del Patrimonio Culturale.


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Turismo

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- La Regione dopo la riforma
scarica »
- Toscana BXL
 scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare