Salta al contenuto

Turismo, dall'11 al 13 febbraio la Toscana alla Bit 2018

9 febbraio 2018 | 11:59
Scritto da Redazione
 


FIRENZE - Ancora pochi giorni all'inizio della Bit, la Borsa internazionale del turismo che dall'11 al 13 febbraio porterà alla Fiera di Milano operatori turistici e viaggiatori da tutto il mondo. E la Toscana come ogni anno è pronta ad essere tra i protagonisti con un padiglione che ospiterà 23 dei suoi migliori operatori e un ricco palinsesto di iniziative che sveleranno alla stampa di settore e al pubblico della Bit le sue principali novità per la stagione turistica 2018.

Si comincia dunque domenica 11 febbraio, alle 11.30, con l'invito agli operatori a visitare lo stand per disegnare nuovi itinerari in Toscana: saranno l'assessore al turismo della Regione e il direttore di Toscana Promozione Turistica ad illustrare tutte le novità per il 2018. Un viaggio che inizia da visittuscany.com, il nuovo sito di destinazione della Toscana che verrà presentato alle 15.00: un portale ricco di proposte di viaggio, spunti e approfondimenti tematici, 310 località per quasi 1.700 attrazioni, eventi e itinerari per un totale di 9.300 contenuti dedicati alla grande ricchezza culturale e ambientale della Toscana, integrati con le esperienze e le emozioni condivise sui social media dai turisti di tutto il mondo.

Il giorno seguente, lunedì 12 febbraio, obiettivo puntato su Siena e sul territorio pisano. A partire dalle ore 11.00 viaggio alla scoperta della città del Palio attraverso l'arte, l'enogastronomia, la cultura, la storia e gli stupendi itinerari e, per concludere, la borsa del turismo dei siti del patrimonio Unesco di tutto il mondo. Dalle 15.00, il territorio pisano si presenta con il progetto di valorizzazione turistica Terre di Pisa (200 operatori, 32 comuni, 2 Unioni di Comuni, 12 associazioni e 10 altri soggetti che hanno sottoscritto il protocollo d'intesa) e con il Consorzio turistico che comprende Volterra, l'Alta Val di Cecina e le Colline del Vapore.

Chiudono il programma martedì 13 febbraio Pistoia e la Lunigiana. Concluso l'anno in cui Pistoia capitale della cultura italiana è stata meta apprezzatissima di turisti italiani e stranieri, anche per il 2018 la provincia pistoiese propone eventi di grande rilievo, un territorio che offre innumerevoli opportunità culturali, sportive e di divertimento. Alle 15.00 la Lunigiana lancia il Folk & Family Fest, un festival outdoor, dedicato alle famiglie e ai bambini, come occasione di promozione e scoperta della terra del misterioso popolo dei Luni, della valle dei cento castelli e delle sue mille tradizioni.

(Ha collaborato Nicola Maggi, Ufficio Stampa Toscana Promozione Turistica)

 


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Turismo, Economia
Tag: bit 2018

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web

scarica »
- #Toscana BXL
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare
// ]]>