Salta al contenuto

Turismo, Valdichiana Senese protagonista in Europa con il progetto BrandTour

17 aprile 2018 | 14:48
Scritto da Redazione
 


FIRENZE – Vola a Riga, con la Regione Toscana e Toscana Promozione Turistica, il progetto Valdichiana Living, scelto come buona pratica di innovazione dell'offerta turistica da presentare in occasione del terzo evento di formazione del progetto europeo BrandTour che si terrà nella capitale Lettonia il 18 e il 19 aprile.

Il progetto ha permesso all'intera area della Valdichiana Senese di diventare in poco tempo meta di viaggiatori alla ricerca di forme esperienziali di turismo. Grazie anche ad una rete di operatori che è stata in grado di proporre una gamma di opzioni turistiche che combinano ambiente e paesaggio, architettura, arte, eventi e spettacoli. Tutto ciò accompagnato da una straordinaria offerta enogastronomica, di benessere termale e da strutture e itinerari per lo sport e le vacanze attive.

Il successo del Valdichiana Living è confermato anche dai numeri del turismo nell'area interessata dal progetto: nel 2017 la crescita è stata del +4.5% negli arrivi e del +2.5% nelle presenze turistiche. Valori decisamente superiori alla media regionale. Per questo motivo, il progetto promosso dall'Unione dei Comuni e nato all'interno della Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Valdichiana Senese, è stato scelto dalla Toscana come caso di successo territoriale da presentare ai partner di BrandTour come modello di aggregazione territoriale in grado di favorire l'integrazione dell'offerta turistica e la diversificazione dei prodotti in base ai valori irripetibili di cui è portatore il territorio.

Dopo i progetti regionali La Via Francigena Toscana, Love me in Tuscany (dedicato al turismo wedding) e Wine architecture, il Valdichina Living è la quarta Good Practice presentata dalla Toscana nell'ambito del progetto BrandTour che ha come obiettivo il miglioramento della capacità di sviluppare il turismo attraverso la promozione, l'innovazione e la diversificazione dell'offerta. Ma anche l'implementazione degli strumenti di policy necessari a sviluppare nuovi prodotti turistici personalizzati che possano soddisfare target emergenti e favorire i flussi turistici inbound verso l'Unione Europea. Il tutto partendo dall'esperienza delle buone pratiche dei partner di progetto che, oltre alla Toscana, rappresentata dalla Regione (capofila) e dall'Agenzia Toscana Promozione Turistica, sono: la Regione di Creta (HE), il Ministero dell'Economia della Lettonia (LV), il Consiglio economico di East-Flanders (BE), il Tavolo per il turismo di South-Limburg (NL) e l'Agenzia per il turismo della Regione Isole Baleari.

(ha collaborato Nicola Maggi, Ufficio Stampa Toscana Promozione Turistica)


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Turismo, Economia

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- La Regione dopo la riforma
scarica »
- Toscana BXL
 scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare