Salta al contenuto

Urbanistica, altri 33 Comuni aderiscono alla pianificazione intercomunale

15 dicembre 2017 | 14:23
Scritto da Pamela Pucci
 


FIRENZE - Sono 33 i Comuni toscani che hanno risposto al bando 2017 della Regione Toscana per la pianificazione intercomunale, scegliendo di fare nuovi Piani strutturali insieme, in modo da avere infrastrutture, servizi e attività pensate tenendo conto delle caratteristiche e delle esigenze di tutta l'area anziché del singolo Comune. La Regione ha destinato a queste amministrazioni quasi 800mila euro come contributo per il lavoro e gli studi necessari. Al termine di questo procedimento, da 33 diverse amministrazioni emergeranno 11 Piani strutturali intercomunali in linea con quanto prescritto dai nuovi strumenti urbanistici della Regione, il Pit-Piano paesaggistico e la lr 65/2014 per il governo del territorio.

Sono così ad oggi 25 i piani strutturali intercomunali in corso di redazione, che interessano 121 della Toscana: meno strumenti per pianificazioni più ampie con un'evidente semplificazione dei processi.

Le associazioni o Unioni di Comuni che hanno visto assegnati finanziamenti regionali per la pianificazione intercomunale sono:

- Associazione dei Comuni di Calenzano e Sesto Fiorentino (FI), con contributo di € 60.000;
- Associazione dei Comuni di Altopascio, Capannori, Porcari e Villa Basilica (LU), con un contributo di € 100.000;
- Associazione dei Comuni di Serravalle Pistoiese e Marliana (PT), con € 60.000;
- Associazione dei Comuni di Orciano Pisano e Fauglia (PI), con € 48.000;
- Unione Montana dei Comuni della Valtiberina (AR), con € 100.000;
- Associazione dei Comuni di Empoli, Capraia e Limite, Cerreto Guidi, Montelupo Fiorentino, Vinci (FI), con € 100.000;
- Associazioni dei Comuni di Sestino e Badia Tedalda (AR), con € 48.000;
- Associazione dei Comuni di Cortona, Castiglion Fiorentino e Foiano della Chiana (AR), con € 60.000;
- Associazione dei Comuni di Rapolano e Asciano (SI), con € 60.000;
- Associazione dei Comuni di Barberino Val D'Elsa e Tavarnelle Val di Pesa, con € 60.000;
- Unione dei Comuni Valdichiana Senese Chianciano Terme, Chiusi, Montepulciano, Sinalunga e Torrita di Siena, con € 70.157

Si ricorda che l'Unione dei Comuni della Valdichiana aveva già partecipato al bando 2016 ed aveva ottenuto un contributo di 83.000 euro per i comuni di Cetona, Pienza, Sarteano, San Casciano dei Bagni e Trequanda. Le risorse assegnate con il bando 2017 si sommeranno alle precedenti per l'integrazione nel Piano strutturale intercomunale anche dei Comuni che nel 2016 non avevano aderito alla pianificazione congiunta. In questo modo tutta l'Unione dei Comuni sarà compresa in un unico Piano strutturale intercomunale.

"Uno degli elementi innovativi che caratterizzano la legge urbanistica - commenta l'assessore a trasporti e governo del territorio, Vincenzo Ceccarelli - è costituito dalla spinta ad una pianificazione strategica di area vasta, che significa pensare il territorio in maniera più competitiva ed al contempo ottimizzando le risorse anche in termini di sostenibilità ambientale e di consumo di suolo. Molti comuni hanno colto la visione alla base della norma, anche grazie allo sforzo economico della Regione Toscana, che da 3 anni investe risorse per sostenere le amministrazioni, nel 2015 con una prima sperimentazione e nei 2 anni successivi, 2016 e 2017, tramite due bandi. Hanno aderito quasi il 40% delle amministrazioni toscane e questo dato è la conferma che la strada intrapresa è quella giusta. Si tratta di una passaggio davvero strategico per la Toscana, che vedrà la Regione in un ruolo di regia e coordinamento, che consentirà il superamento di logiche locali, a favore di analisi e valutazioni più rispondenti alle reali esigenze della popolazione."


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Territorio

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Emergenza idrica 2017

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale