Skip to Content

Evasione fiscale, Nencini: 'Ottimo risultato della Gdf nel 2010. Il contrasto all'illegalità è per noi una priorità'

14 febbraio 2011 | 17:20
Scritto da Walter Fortini
 


FIRENZE - "Tre miliardi e 800 milioni di euro non dichiarati al fisco nella sola Toscana sono tanti. - sottolinea l'assessore al bilancio e alle finanze della Toscana, on. Riccardo Nencini - E' la riprova di un fenomeno da non prendere sotto gamba, anche perchè i 3 miliardi e 800 milioni sono solo i redditi, evasi, scoperti. Ma il fatto che la cifra sia il doppio di quella del 2009 ci rincuora: non penso che l'evasione fiscale sia raddoppiata, sono aumentati i risultati. E per questo non c'è che da ringraziare la Guardia di Finanza".

Commenta così l'assessore regionale i numeri illustrati stamani dalla Guardia di Finanza nel corso di una conferenza stampa che ha fatto il punto sulle azioni messe in campo e i risultati conseguiti nel 2010: 595 evasori totali scoperti in Toscana dalle Fiamme gialle per 605 milioni di euro, per lo più a Firenze (101), Livorno (84) e Pisa (65), 530 evasori 'di grossa taglia', 610 finti poveri smascherati, 281 contribuenti che figurano, quanto a paradisi fiscali, nella famosa 'lista Falciani'. E poi ancora più di 16 milioni di pezzi contraffatti sequestrati (il 190% in più rispetto al 2009), 80 denunciati dopo lo smantellamento di un'organizzazione italo-cinese dedita al riciclaggio di denaro che proveniva da evasione e traffici illeciti, 22 arresti per usura, 27 per bancarotta e 13 per abusivismo bancario.

Lotta all'illegalità, "una priorità per la Regione"

Dall'inizio della legislatura, l'anno scorso, la Regione ha fatto del contrasto all'evasione fiscale e all'illegalità una priorità assoluta: per riaffermare un principio di equità, ma anche perchè il recupero dell'evasione fiscale può essere un'entrata ancora più importante in tempi di tagli e scarse risorse. "Nel 2010 abbiamo recuperato 160 milioni sui tributi regionali evasi, 60 milioni in più rispetto alle previsioni fatti all'inizio dell'anno – ricorda l'assessore – Ma possiamo fare di più e meglio, facendo squadra e condividendo le informazioni che ogni singolo ente o branca della pubblica amministrazione ha".

Tre protocolli firmati

La Regione ha firmato l'anno scorso protocolli e accordi con la Guardia di Finanza, per una maggiore collaborazione e scambio di informazioni, con l'Agenzia delle entrate, per rinnovare l'incarico per la gestione di Irap e addizionale Irpef, con Rete Imprese Toscana, ancora per uno scambio di informazioni e analisi, e con l'Anci Toscana, permettendo ai Comuni di ricevere nelle loro casse la metà dei tributi evasi che saranno recuperati grazie alle loro segnalazioni: una percentuale più alta di quella dei tributi nazionali, che è solo un terzo.

Domani l'assessore Nencini a Bagno a Ripoli

Proprio domani tra l'altro aderirà all'accordo sottoscritto da Regione e Anci Toscana anche il Comune di Bagno a Ripoli, in provincia di Firenze. A dicembre erano già quasi settanta i Comuni che lo avevano fatto, tra cui sei capoluoghi di provincia. Per l'occasione è stato organizzato nella sala consiliare del palazzo comunale di Bagno a Ripoli, alle 18, un incontro con la cittadinanza sullla manovra finanziaria e le ricadute sulle comunità locali, a cui interverrà anche l'assessore Nencini.


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Finanza

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Web Content Display

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Web Content Display
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare