Salta al contenuto

Pescia, Ceccarelli inaugura lavori riqualificazione della viabilità

15 dicembre 2016 | 15:45
Scritto da Redazione
 


FIRENZE -  "Sono particolarmente soddisfatto di vedere concretizzarsi in questi interventi alcuni concetti che la Regione ritiene prioritari nella gestione delle proprie politiche infrastrutturali: sicurezza, intermodalità e riqualificazione urbana", lo ha detto l'assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli questa mattina partecipando all'inaugurazione dei lavori di riqualificazione nell'area ex merci della Stazione FF.SS. di Pescia e delle rotatorie della intersezione stradale tra la SP 13 Romana e la SP 50 dei Fiori.
 
Obiettivo dell'intervento, realizzato in compartecipazione da Regione e Comune, rendere Pescia più sicura per automobilisti e pedoni. Grazie ai nuovi collegamenti tra le strade comunali, provinciale e regionale ed alle nuove rotatorie, il traffico tra Pescia e le aree industriali limitrofe risulterà più snello e sicuro. Previsti miglioramenti anche nell'area della stazione ferroviaria, con interventi volti a favorire l'intermodalità ed intergrare il trasporto privato con il trasporto pubblico su gomma e ferro. Realizzati anche attraversamenti pedonali adeguatamente segnalati ed illuminati.
 
"Un giorno importante – afferma il sindaco di Pescia Oreste Giurlani – perchè obiettivo primario di questa Amministrazione Comunale era provvedere, mediante la realizzazione di interventi mirati,  alla messa in sicurezza della viabilità e dei percorsi pedonali con particolare riguardo agli attraversamenti pedonali esistenti sui vari tratti di viabilità di scorrimento,  posti all'interno dei centri abitati maggiori. Averli realizzati significa aver fatto un grande passo in avanti per ridurre gli incidenti ed incrementare le condizioni di sicurezza e fruibilità della viabilità,  da parte dei pedoni cha abitualmente transitano nel tratto cittadino".
 
Tutti gli interventi mirano ad una migliore gestione delle fluttuazioni del traffico ed alla riduzione dell'inquinamento atmosferico ed acustico. Di particolare rilievo è la sistemazione dell'area di intersezione tra le strade provinciali via Romana e via dei Fiori con una rotatoria a tre bracci a sviluppo circolare dell'anello esterno. La zona oggetto di intervento è situata a sud dell'abitato di Alberghi dove è presente un viabilità soggetta ad un notevole carico veicolare, in quanto lungo la direttrice principale con cui si raggiunge il vicino casello dell'Autostrada A11 di Chiesina Uzzanese. Da evidenziare che già nei primi mesi di entrata in funzione della rotatoria, si è registrato una sensibile diminuzione dei dati di incidentalità, con l'avvenuto azzeramento di incidenti con morti e/o feriti.

  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Infrastrutture e trasporti

  Il Bollettino quotidiano

  Organizzazione regionale antincendi

  Prevenire gli incendi

  Abbruciamento di residui vegetali

  Numeri di servizio pubblico

  • 800 425 425
    S
    ala Operativa
    Unificata Permanente
  • 115 
    Corpo Nazionale
    dei Vigili del Fuoco

  Statistiche