19 luglio
17:00

Costa Toscana. Rossi: "Servono le infrastrutture" - scarica il podcast TRN

Toscana Radio News del 19 luglio 2019 – Edizione del pomeriggio

 

Notiziario radiofonico realizzato in collaborazione con l'Agenzia ‘Toscana Notizie'

 

Edizione a cura di Riccardo Pinzauti. In redazione: Giovanni Ciappelli, Rossana Mamberto. E-mail: trntoscanaradionews@gmail.com. Edizione del pomeriggio del 19/07/2019 – anno n.9 n.190 chiusa alle 16.40.

 

Sommario

 

Dalla giunta regionale

  • Costa Toscana. Rossi: "Servono le infrastrutture"
  • Geotermia. Fratoni: "Legge toscana riconosciuta come modello"
  • Lavoro. Accordo per la cassa integrazione alla Falegnami di Castelfiorentino
  • Lavoro. Alfa Coop, nuovo incontro il 26 luglio, prosegue l'agitazione

 

In Toscana

  • Firenze. Torna a Palazzo Pitti il quadro "Vaso di fiori" trafugato nel 1944
  • Pistoia. Appalti truccati: nessuna associazione a delinquere
  • Firenze. Sollicciano: detenuto aggredisce agenti, 9 contusi
  • Livorno. Lavoro: protesta dipendenti Avr sotto Comune
  • Firenze. Fondazione Palazzo Strozzi: Morbidelli nuovo presidente
  • Pontedera (PI). Visita del presidente della Repubblica di Capo Verde -
  • Pisa. Piante a foglie rosse più resistenti stress di quelle verdi
  • Pistoia. Turisti pagheranno entrata S.Andrea

 

Cultura e Spettacolo

  • Firenze. Il Premio Fiesole ai Maestri del Cinema 2019 a Paolo Sorrentino
  • Livorno. Concerto per i 50 anni dall'allunaggio
  • Lucca Comics & Games 2019. tra gli ospiti anche Donny Cates e Daniel Warren Johnson

 

Notizie di servizio

  • Pisa. Spiagge senza plastica: vietato l'uso di prodotti monouso
  • Pistoia. Contributi affitto 2019

 

Meteo e qualità dell'aria

  • Previsioni meteo per domani a cura del Lamma
  • Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat
  • Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per domani

 

Dalla Giunta regionale

 

 

Costa Toscana. Rossi: "Servono le infrastrutture"- "In tre anni abbiamo già recuperato duemila posti di lavoro e se riuscissimo a portare l'occupazione della costa al pari del resto della Toscana saremmo in grado di superare di slancio la altre regioni del nord". Parte dai numeri di una ricerca Irpet presentata oggi a Pisa sugli effetti delle politiche regionali, l'analisi del presidente regionale Enrico Rossi della situazione economica della Toscana costiera. "I problemi rimangono - ammette - c'è molto ancora da lavorare" ammette, ma aggiunge: "Le potenzialità ci sono, dobbiamo andare avanti,servono le infrastrutture". Tra quelle su cui la Regione è impegnata, Rossi ha ricordato la Darsena Europa, il porto di Piombino, gli interventi dei privati sulla logistica, allla Solvay di Rosignano, sul retroporto di Livorno, i ripascimenti degli arenili, le risorse speciali per l'area di crisi di Livorno - in tutto tre miliardi di investimenti degli otto del Patto per lo sviluppo della Toscana. Acneh il governo però deve fare la sua parte, ha aggiunto Rossi, a partire dal Corridoio Tirrenico: "La costa ha un handicap in termini di sviluppo perché non è collegata con quattro corsie in sicurezza tra Roma e Milano". (AUDIO ALLEGATO: ROSSI SU COSTA TOSCANA")

 

Geotermia. Fratoni: "Legge toscana riconosciuta come modello" - "La Regione Toscana porta a casa un primo, grande risultato". Così l'assessore regionale all'Ambiente Federica Fratoni commenta l'esito dell'incontro ieri a Roma al Mise con il sottosegretario Davide Crippa sul tema della geotermia. "Due in particolare – ha spiegato Fratoni - le novità positive per la Toscana: da un lato si è ottenuto l'inserimento della geotermia all'interno dello schema di decreto Fer 2, che finanzia le fonti rinnovabili innovative. La geotermia, quindi, come tale potrà essere incentivata. Dall'altro, viene assunta la legge regionale della Toscana come punto di riferimento, soprattutto per quanto riguarda i parametri ambientali ed i limiti delle emissioni che garantiscono l'adozione delle migliori tecnologie disponibili". "Registro con favore - sottolinea Fratoni - l'apertura fatta dal sottosegretario Crippa, che riconosce la proposta della Toscana come uno strumento concreto e di prospettiva". (AUDIO ALLEGATO: FRATONI SU GEOTERMIA)

 

Lavoro. Accordo per la cassa integrazione alla Falegnami di Castelfiorentino - Le attuali difficoltà dell'azienda La Falegnami di Castelfiorentino (Firenze) saranno superate facendo ricorso alla cassa integrazione guadagni straordinaria, che sarà attivata a partire dal primo ottobre 2019. L'accordo è stato raggiunto oggi al termine di un incontro convocato dal consigliere per il lavoro del presidente della Regione Gianfranco Simoncini, al quale hanno partecipato il sindaco di Castelfiorentino Alessio Falorni, i rappresentanti dell'azienda e di Confindustria Firenze, e la Rappresentanza sindacale aziendale. L'accordo sulla Cigs permette, per il momento, di scongiurare i licenziamenti ed evitare così un impatto a livello sociale della crisi. Il tavolo regionale resterà aperto per monitorare l'andamento delle trattative.

 

Lavoro. Alfa Coop, nuovo incontro il 26 luglio, prosegue l'agitazione - Lo stato d'agitazione dei 35 lavoratori Alfa Coop e il blocco degli straordinari proseguiranno almeno fino al prossimo 26 luglio, giorno in cui è previsto un nuovo incontro tra istituzioni, sindacato e la cooperativa livornese che lavora in appalto per Elia Spa. La decisione è stata presa al termine dell'incontro tenutosi stamani in Regione per fare chiarezza sui rapporti di lavoro dell'azienda livornese al centro di una vertenza partita all'indomani della comunicazione di Inps ai lavoratori che non risultavano più dipendenti della società. Durante l'incontro, cui hanno partecipato le organizzazioni sindacali, il Comune di Livorno, i vertici della società, sono emerse ulteriori informazioni rispetto al confronto con Inps che, da parte sua, ribadisce che non è in discussione il rapporto di lavoro dei dipendenti della cooperativa. Il consigliere per il lavoro del presidente Rossi, Gianfranco Simoncini ha concluso prendendo l'impegno, come Regione, di mettersi in contatto con l'Inps del Lazio, competente in materia, per chiedere ulteriori chiarimenti in vista del nuovo incontro fissato giovedì 25 luglio.

 

 

In Toscana

 

Firenze. Torna a Palazzo Pitti il quadro "Vaso di fiori" trafugato nel 1944 – Cerimonia ufficiale stamani a Palazzo Pitti alla presenza dei ministri italiani della cultura Alberto Bonisoli, degli esteri Enzo Moavero Milanesi, e del ministro degli esteri tedesco Heiko Maas,dell restituzione del "Vaso di fiori", opera del pittore settecentesco olandese Jan van Huysum, trafugato nel 1944 durante la riturata dell'esercito tedesco, ricomparso ai primi anni '90 e da allora al centro di una complessa vicenda politico-diplomatica-giudiziaria che si è sbloccata negli ultimi mesi, dopo gli appelli alla restituzione lanciati dal direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt, grazie ad stretta collaborazione tra le istituzioni dei due paesi. "Con questo europeismo reale, dei fatti, del concreto, non tanto delle parole, anche con questo siamo potuti arrivare a questo lieto fine" ha detto il ministro Milanesi. "Con questo europeismo reale, dei fatti, del concreto, non tanto delle parole– ha detto il ministro Mavero - anche con questo siamo potuti arrivare a questo lieto fine" ha detto il ministro Milanesi". "Oggi e' un grande giorno per le Gallerie degli Uffizi, per Firenze, per l'Italia, per l'umanita' intera' ha detto Eike Schmidt, direttore delle Gallerie degli Uffizi. (AUDIO ALLEGATO: SCHMIDT SU VASO DI FIORI)

 

Pistoia. Appalti truccati: nessuna associazione a delinquere - Per il processo sugli appalti pubblici truccati in provincia di Pistoia la Corte di Cassazione, che si è pronunciata ieri pomeriggio, ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dal pubblico ministero Francesco Sottosanti dopo la sentenza d'appello con cui i giudici fiorentini avevano confermato l'esclusione del reato di associazione a delinquere. La notizia è pubblicata oggi da Nazione e Tirreno di Pistoia. Per alcuni capi di imputazione per i quali è stata esclusa l'aggravante prevista per il reato di corruzione dall'articolo 319 bis del codice penale, la Corte ha annullato senza rinvio la sentenza trasmettendo gli atti nuovamente alla Corte d'appello affinché ridetermini le pene. Nei confronti del principale imputato, l'ingegnere Marcello Evangelisti, che era a capo dell'ufficio lavori pubblici del Comune di Pistoia (condannato in appello a sette anni e sette mesi), restano alcuni episodi di corruzione e un'accusa di concussione. La Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso dell'accusa che rinnovava la richiesta di condanna anche nei confronti di chi era stato assolto, confermando le assoluzioni dell'ex comandante della polizia municipale Giuseppe Napolitano e dell'imprenditore Cristian Diddi. L'indagine, denominata Untouchables, diretta dal pm Francesco Sottosanti e svolta dalla digos di Pistoia, partì nel 2012 da un esposto anonimo il cui concetto centrale era che a vincere le gare per gli appalti pubblici, a Pistoia, erano sempre le stesse ditte. L'11 giungo 2012 furono eseguite 23 ordinanze cautelari.

 

Firenze. Sollicciano: detenuto aggredisce agenti, 9 contusi - Nove agenti di polizia penitenziaria sono rimasti contusi questa mattina a causa di un'aggressione da parte di un detenuto nel carcere fiorentino di Sollicciano. A darne notizia è il segretario del sindacato autonomo di polizia penitenziaria Sappe Donato Capece. "Segnalo un'aggressione al reparto giudiziario del carcere di Sollicciano - afferma Capece -. Un detenuto di colore ha spaccato un posacenere, quelli a cestino da corridoio, in testa a un poliziotto penitenziario e, successivamente, ha aggredito a pugni un altro agente che cercava di avvicinarsi. Tutto per motivi incomprensibili". "Solamente il tempestivo intervento degli altri poliziotti di servizio ha scongiurato più gravi conseguenze - aggiunge -, ma nove agenti sono ricorsi alle cure del pronto soccorso". "Questa - precisa Capece - è l'ennesima aggressione che si registra e dovrebbe fare seriamente riflettere sulla necessità di adottare opportuni provvedimenti per scongiurare ulteriori fatti violenti contro poliziotti penitenziari".

 

Livorno. Lavoro: protesta dipendenti Avr sotto Comune - Protesta sotto il Comune stamani a Livorno dei lavoratori Avr, che effettua il servizio di spazzamento in città, che con i loro mezzi per qualche minuto si sono incolonnati sotto le finestre di Palazzo Civico suonando i clacson. La protesta, spiegano dal Comune, che sta riguardando Livorno ed altre città italiane, nasce dai ritardi nel pagamento degli stipendi da parte dell'azienda. "In questo momento il Comune di Livorno - si legge in una nota di Palazzo Civico - esprimendo solidarietà ai lavoratori, nel sottolineare che la società Aamps, di cui è socio unico, è in regola con i pagamenti verso Avr, ha invitato l'azienda partecipata a fare quanto in suo potere per garantire i diritti dei dipendenti Avr. In particolare Aamps, come stazione appaltante dei servizi, potrà applicare la responsabilità solidale, provvedendo direttamente al pagamento dei salari, qualora la situazione non dovesse risolversi nelle prossime ore".

 

Firenze. Fondazione Palazzo Strozzi: Morbidelli nuovo presidente - Giuseppe Morbidelli è il nuovo presidente della Fondazione Palazzo Strozzi: sostituisce Matteo Del Fante. L'assemblea dei sostenitori della Fondazione fiorentina ha inoltre nominato presidente onorario Leonardo Ferragamo, con Arturo Galansino confermato direttore generale. Il neo presidente Morbidelli (con un passato alla guida di Banca Cr Firenze), dopo aver ringraziato il predecessore Del Fante, ha detto che "l'ottimo lavoro già svolto e la prestigiosa programmazione già in atto, unita alla esperienza acquisita in questi anni, da un lato rendono più agevole il mio compito ma nello stesso tempo ne incrementano le responsabilità".

 

Pontedera (PI). Visita del presidente della Repubblica di Capo Verde - Stamani, presso la Sala Consiliare del Comune di Pontedera (Pisa), si è tenuto il ricevimento ufficiale del presidente della Repubblica di Capo Verde Jorge Carlos Fonseca, accompagnato dall'ambasciatore in Italia dello stesso Paese. Il presidente dello Stato capoverdiano è stato accolto dal sindaco Matteo Franconi e dalle altre autorità comunali. L'incontro è stato cordiale e positivo, precisa una nota. Il presidente Fonseca ha sottolineato come la cultura sia "uno dei modi migliori per creare forti rapporti tra i popoli", prosegue la nota, si è augurato che si creino gemellaggi tra Capo Verde e questi territori e ha elogiato la città di Pontedera, definendola "bella" e "ricca di cultura". "E' una città - ha detto Fonseca - che ha una anima industriale ma ha anche puntato sulla cultura e sulla bellezza".

 

Pisa. Piante a foglie rosse più resistenti stress di quelle verdi - Le piante a foglie rosse sono più resistenti agli stress rispetto a quelle a foglie verdi. La scoperta, utile per la progettazione del verde nelle nostre città, arriva da una ricerca dell'Università di Pisa pubblicata sulla rivista 'Frontiers in Plant Science'. Lo studio, spiega una nota, è stato condotto dal Dipartimento di scienze agrarie, alimentari e agro-ambientali dell'Ateneo pisano. Il team dei ricercatori coordinato dalla professoressa Lucia Guidi, direttore del Centro Nutrafood, ha infatti scoperto che le piante a foglie rosse si difendono meglio dagli stress ambientali, come siccità, stress luminoso e salinità, rispetto a quelle a foglie verdi. In particolare, l'analisi dei ricercatori si è concentrata su due genotipi di Prunus, a foglie verdi e rosse, dimostrando che queste ultime sopravvivono meglio in condizioni avverse proprio grazie ad una maggiore resistenza delle foglie in tutte le fasi di sviluppo. E così, come conseguenza della presenza di antociani, nel periodo autunnale le piante rosse mantengono le foglie un mese in più circa rispetto quelle verdi.

 

Pistoia. Turisti pagheranno entrata S.Andrea - L'ingresso dei turisti nell'antica chiesa di Sant'Andrea a Pistoia, al cui interno si trova il celebre pulpito di Giovanni Pisano (1248-1315), firmato e datato 1301, capolavoro di scultura e micro-architettura gotica, diverrà presto a pagamento per i turisti. Lo rende noto la diocesi spiegando che c'è bisogno di una vigilanza continua, a tutela di opere d'arte che ogni giorno rischiano di essere danneggiate. Un'esigenza, si spiega, che ha condotto la parrocchia a prevedere un contributo d'ingresso per i turisti, secondo una modalità già attiva in molte chiese "monumentali" delle diocesi italiane e toscane, come il complesso monumentale di Piazza dei Miracoli a Pisa (Battistero, Cattedrale, Campanile e Camposanto), la Cattedrale di Siena o della più vicina Lucca, da decenni attiva in molte chiese di Firenze. Una scelta difficile ma necessaria per garantire la custodia e la conservazione dei capolavori dell'antica pieve pistoiese. Il progetto prevede l'accesso libero durante le celebrazioni, lasciando l'opportunità, per chi volesse sostare in preghiera nei giorni feriali o negli orari al di fuori delle funzioni, di fermarsi nella compagnia del SS. Crocifisso adiacente l'ingresso principale alla chiesa. Dal pagamento del biglietto saranno poi esentati i cittadini di Pistoia.

 

Cultura e Spettacolo

 

Firenze. Il Premio Fiesole ai Maestri del Cinema 2019 a Paolo Sorrentino - Andrà a Paolo Sorrentino, regista, sceneggiatore e scrittore, il Premio Fiesole ai Maestri del Cinema 2019, prestigioso riconoscimento conferito dal Comune di Fiesole in collaborazione con il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani Gruppo Toscano e la Fondazione Sistema Toscana, con la direzione artistica di Gabriele Rizza. Il regista italiano diventerà "Maestro del Cinema" come prima di lui artisti del calibro di Vittorio Storaro, Toni Servillo, Stefania Sandrelli, Luchino Visconti, Michelangelo Antonioni, Orson Welles, Stanley Kubrick, Ingmar Bergman, Wim Wenders, Theo Anghelopoulos, Marco Bellocchio, Ken Loach, Nanni Moretti e Giuseppe Tornatore, Terry Gilliam, Dario Argento, Stefania Sandrelli. La cerimonia avrà luogo sabato 20 luglio, alle 21,30, presso il Teatro Romano di Fiesole (via Portigiani 3). La serata si aprirà alle 18.30 con un incontro con l'autore, a cui sarà presente anche Elena Sofia Ricci, attrice e protagonista nell'ultimo film Loro la cui interpretazione ne è valso il David di Donatello come migliore attrice protagonista per il ruolo di Veronica Lario. A seguire sarà proiettato il film premio Oscar "La grande bellezza".

 

Livorno. Concerto per i 50 anni dall'allunaggio - Un'orchestra di oltre 60 giovani sassofonisti in concerto il 22 luglio al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo di Livorno, nel parco. Durante la serata, in occasione dei 50 anni dall'allunaggio, l'Associazione Livornese scienze astronomiche metterà a disposizione telescopi per l'osservazione del cielo. L'iniziativa - spiegano dalla Provincia di Livorno, che ha dato il patrocinio - è promossa dall'associazione Accademia degli avvalorati con la collaborazione del Museo e dell'associazione Amici del museo di storia naturale. La Sonora Junior Sax, diretta dal maestro Domenico Luciano, è formata da ragazzi dai 9 ai 23 anni, tutti allievi ed ex allievi delle scuole medie ad indirizzo musicale della Campania. Ospiti della serata saranno i musicisti Marco Vanni (saxofono) e Massimo Signorini (fisarmonica). Il concerto presenterà una selezione di brani musicali tratti da lavori di Ennio Morricone, Miles Davis, Astor Piazzolla, Abba, Giacomo Puccini e Marco Vanni.

 

Lucca Comics & Games 2019. tra gli ospiti anche Donny Cates e Daniel Warren Johnson - Gli autori americani di fumetti Donny Cates e Daniel Warren Johnson, tra i più apprezzati e influenti degli ultimi anni, arriveranno per la prima volta in Europa e saranno ospiti della prossima edizione Lucca Comics & Games, in programma dal 30 ottobre al 3 novembre. Donny Cates è stato capace di imporsi nel giro di pochissimo tempo come uno degli sceneggiatori più innovativi e interessanti dell'industria fumettistica: in anteprima per la manifestazione lucchese uscirà per saldaPress 'Ghost fleet - Il Convoglio fantasma', un adrenalinico graphic novel disegnato proprio da Daniel Warren Johnson, talentuoso autore statunitense il cui segno e story-telling mescolano in modo innovativo elementi del manga e della tradizione muscolare Usa.

 

Notizie di servizio

 

Pisa. Spiagge senza plastica: vietato l'uso di prodotti monouso - Il Comune di Pisa dispone il divieto di utilizzo di prodotti in plastica monouso nei lidi e nelle spiagge del demanio marittimo. Con una Ordinanza (n. 1295 del 17/07/2019) viene stabilito il divieto a chiunque di utilizzare contenitori, mescolatori per bevande, cannucce e stoviglie, quali posate, forchette, coltelli, cucchiai, bacchette e piatti in plastica monouso. È consentito l'utilizzo di tali prodotti, se monouso, esclusivamente in materiale compostabile. Ai trasgressori sono previste sanzioni da 25,00 euro fino a 500 euro. La disposizione è in vigore dal 17 luglio. Le nuove regole sono state presentate questa mattina sulla spiaggia libera di Calambrone dove è stato inaugurato il nuovo "Punto Blu" (ingresso C91), come previsto dal protocollo della Fee per il riconoscimento della Bandiera Blu. Il punto sarà utilizzato come punto informativo e aula didattica per bambini e studenti.

 

Pistoia. Contributi affitto 2019 - Fino al 19 agosto a Pistoia è possibile presentare domanda per l'assegnazione di contributi a integrazione del canone di locazione per l'anno 2019. Tra i requisiti richiesti, la residenza anagrafica nell'alloggio del comune di Pistoia per il quale si richiede il contributo, un regolare contratto di locazione, un'attestazione il cui valore Isee non sia superiore a 16.500 euro e il cui valore ISE non sia superiore a 28.684,36 euro. Negli uffici delle Politiche di inclusione sociale, in via Capitini 7, è aperto un apposito sportello al pubblico dove, su appuntamento, è possibile eseguire la compilazione informatica e la consegna della domanda, tramite l'assistenza di un operatore. I modelli per la domanda di partecipazione possono essere scaricati da questa pagina oppure ritirati in formato cartaceo all'Ufficio Relazioni con il Pubblico in piazza del Duomo 13, aperto dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13, il martedì e giovedì dalle 15 alle 18. La domanda deve essere compilata in ogni sua parte, corredata da copia del documento di identità del richiedente, firmata dallo stesso e consegnata a mano al protocollo del Comune di Pistoia in piazza del Duomo 1 oppure spedita tramite raccomandata con ricevuta di ritorno (fa fede la data riportata sul timbro dell'ufficio postale). La raccomandata deve essere indirizzata al Comune di Pistoia, piazza del Duomo 1, con indicazione sulla busta della dicitura "Contiene domanda di partecipazione per l'assegnazione di contributi ad integrazione del canone di locazione per l'anno 2019". Ammesso anche l'invio tramite Pec all'indirizzo: comune.pistoia@postacert.toscana.it.

 

Meteo e qualità dell'aria

 

Previsioni meteo per domani a cura del Lamma

 

Stato del cielo e fenomeni: sereno o poco nuvoloso. Locali addensamenti di tipo basso in nottata, nel primo mattino e in serata sull'Arcipelago e in prossimità della costa e isolata nuvolosità cumuliforme sulle zone interne nel pomeriggio.

Venti: deboli da sud-ovest. In prevalenza deboli da sud su Arcipelago e costa.

Mari: poco mossi.

Temperature: stazionarie o in lieve aumento. Punte fino a 33-34 gradi nelle pianure interne, fino a 28-29 gradi lungo la costa.

 

Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat

 

I dati sulla qualità dell'aria ieri in Toscana sono consultabili direttamente on line, all'indirizzo web http://www.arpat.toscana.it/temi-ambientali/aria/qualita-aria/bollettini

 

Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per domani

 

Non disponibile.

Allegati