23 novembre 2013
12:25

Ferrovie. Rossi: "Stop al taglio intercity è solo il primo passo" - Scarica il podcast TRN

Toscana Radio News del 23 ottobre 2013 Edizione del sabato

 

Notiziario radiofonico realizzato in collaborazione con l'Agenzia Toscana Notizie'

 

Edizione a cura di Riccardo Pinzauti. In redazione: Rossana Mamberto, Franca Taras, Giovanni Ciappelli. E-mail: trntoscanaradionews@gmail.com. Edizione del sabato del 23/11/2013 anno n.3 n. 372 chiusa alle 11.40.

 

Sommario

 

Dalla Giunta regionale

  • Ferrovie. Rossi: "Bene stop al taglio intercity, ma solo primo passo"
  • Sanit . Marroni: "Non chiuderemo piccoli ospedali"
  • Presidente Rossi ieri in visita in Valdinievole
  • Violenza donne. Sempre pi italiane chiedono aiuto ai centri anti-violenza
  • Ricerca. Intesa Regione-Universit per dottorati ricerca in azienda

 

In Toscana

  • Violenza donne. Tante iniziative in vista della Giornata Onu del 25 novembre
  • Firenze. Associazione lancia numero amico contro le mutilazioni genitali femminili
  • Scomparsa Francesca Benetti. Scoperta droga nella villa apre nuove scenari
  • Livorno. Rinvenuti nel porto otto ordigni bellici
  • Firenze. Chiude convento di S. Marco. "Intervenga Ministro della Cultura"
  • Capannori (Lu). Studenti coltivano funghi con fondi di caff

 

Cultura e spettacolo

  • Firenze. Karlon Kitto e Shabana Azmi per il festival di cinema indiano
  • Viareggio. Peter Greenaway ospite stasera ad Europacinema
  • Firenze. Pierfrancesco Favino "Arlecchino servitor di due padroni"
  • Prato. Al Politeama arriva il musical "Grease"

 

Sport

  • Nuoto. Al meeting di Viareggio Federica Pellegrini domina i 400 stile, ieri record italiano

 

Notizie di servizio

  • Firenze Marathon. Dalla 6 di domattina divieti di transito e di sosta
  • Montagna. Oltre 80 cm di neve ad Abetone, domani al via la stagione sciistica

 

Meteo e qualit dell'aria

  • Previsioni meteo per il fine settimana a cura del Lamma
  • Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per il fine settimana

 

Dalla Giunta regionale

 

Ferrovie. Rossi: "Bene stop al taglio intercity, ma solo primo passo" - La decisione di Trenitalia di sospendere la cancellazione di sei intercity e del Freccia bianca 9762 Genova-Roma che servono la Toscana '' solo un primo risultato. Ringrazio di questo il ministro Lupi e l'Ad Moretti''. Questo il commento del presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi. ''Adesso - prosegue il presidente della Toscana - dobbiamo aprire il confronto con il governo per discutere delle prospettive che vogliamo per il trasporto pubblico sia su ferro che su gomma''. Soddisfazione anche dell'assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli. ''Un segnale positivo in vista dell'apertura del tavolo nazionale al quale siederanno Regioni, Governo e Trenitalia. Bisogna tornare ad investire sui treni che prendono milioni di italiani ogni giorno e in particolare intervenire sulla manutenzione della rete ferroviaria''.

 

Sanit . Marroni: "Non chiuderemo piccoli ospedali" - "In questa Regione non abbiamo mai pensato di chiudere gli ospedali piccoli. Quelli da chiudere sono stati gi chiusi negli anni passati. Oggi gli ospedali sono parte di una rete: praticamente abbiamo un unico, grande ospedale toscano. Dovevamo solo stabilire il ruolo di ciascun ospedale, e lo abbiamo fatto con i Patti territoriali, che voi qui avete firmato lo scorso agosto". Lo ha detto ieri pomeriggio l'assessore al diritto alla salute Luigi Marroni, partecipando a Bibbiena nell'ospedale del Casentino, a un incontro sui Patti territoriali, siglati nell'agosto scorso dai sindaci della zona. "Lavoreremo perch una struttura piccola non sia una piccola cosa - ha aggiunto - Quindi anche in un ospedale come questo di Bibbiena ci debbono essere le strutture e le apparecchiature adeguate".

 

Presidente Rossi ieri in visita in Valdinievole - Incontro ad ampio raggio ieri tra il presidente toscano Enrico Rossi e gli amministratori locali della Valdinievole per la 3/a tappa del tour 'Viaggio in Toscana'. Si parlato di infrastrutture, Terme e lavori alle Leopoldine, Mercato dei fiori di Pescia, raddoppio della ferrovia e promozione turistica. Rossi ha detto che sono decine i milioni di euro investiti negli anni nelle Terme e che non possibile continuare a ripianare le perdite con aumenti del capitale pubblico. Ha indicato come obiettivo quello del ripiano del deficit di gestione nel giro di 2 o 3 anni e come strategia ha promesso di dare al termalismo una giusta valorizzazione nel nuovo Piano sanitario regionale. Sullo stabilimento Leopoldine l'intenzione del presidente quella di permettere una ripresa dei lavori nel primo trimestre 2014. Si poi parlato poi dei 35 ML di euro pronti per essere investiti nella viabilit ferroviaria, su cui ha detto - "mancano ancora i documenti relativi a un paio di varianti. Infine il governatore ha detto che la Societ autostrade ha garantito che l'adeguamento dello svincolo di Montecatini sar realizzato contestualmente alla realizzazione della terza corsia autostradale.

 

Violenza donne. Sempre pi italiane chiedono aiuto ai centri anti-violenza - A pochi giorni della giornata internazionale contro la violenza sulle donne il 5/o Rapporto sulla violenza di genere in Toscana, presentato ieri in Regione, conferma l'aumento costante degli accessi ai centri anti-violenza. Dal 1 luglio 2009 al 30 giugno 2013 si sono rivolte ai Centri anti-violenza toscani 8.218 donne, in maggioranza italiane di et tra 30 e 49 anni, con un titolo di studio medio-alto, un'occupazione stabile e solitamente sposate. L'aggressore in 6 casi su 10 il partner, in 2 su 10 l'ex partner. Tra i dati preoccupanti il fatto che nel 61% dei casi i bambini assistono alle violenze. I dati sono stati presentati da Valentina Pedani, una delle curatrici della ricerca. (Audio Pedani su rapporto violenza di genere)

"Il livello della soglia di indifferenza si abbassa - conferma l'assessore Salvatore Allocca - ma questo non fa altro che mettere in luce un mondo sommerso ancora in gran parte da scoprire. Per questo - prosegue Alloca - la Regione Toscana continuer ad investire come ha gi fatto ad esempio con l'Osservatorio". (Audio Allocca su rapporto violenza di genere)

 

Ricerca. Intesa Regione-Universit per dottorati ricerca in azienda - Il dottorato di ricerca da ora in poi sar possibile svolgerlo anche lavorando all'interno di un'azienda. Questo, in sintesi, il risultato di un accordo siglato ieri a Firenze dalla vicepresidente della Regione Toscana, con delega all'istruzione, Stella Targetti, insieme ai rappresentanti del mondo dell'universit , le associazioni datoriali e i sindacati. L'intesa punta a fornire un percorso di alta formazione, di livello post universitario, svolta direttamente al lavoro, dentro un'impresa, grazie ad un contratto di apprendistato. Secondo Targetti ''il gran numero di firmatari di questo protocollo, ben 22, d conto dell'importanza della sfida che rappresenta ed anche della sua complessit ". Sappiamo - ha aggiunto - che questa firma un punto di partenza, adesso dovremo fare tutti un lavoro impegnativo per tradurlo in atti concreti''.

A presentare l'accordo anche il rettore dell'Universit di Firenze Alberto Tesi. (Audio Tesi su accordo dottorandi)

 

In Toscana

 

Violenza donne. Tante iniziative in vista della Giornata Onu del 25 novembre - In vista del 25 novembre, Giornata ONU contro la violenza alle donne, sono molte le iniziative di sensibilizzazione gi in questo fine settimana in Toscana. Stasera a Figline Valdarno (Firenze), in programma lo spettacolo di Cristina Mangani "Io sono emozione" (ore 21, Teatro Garibaldi). Domani pomeriggio a Montevarchi (AR) si terranno manifestazioni, concerti e incontri tra piazza Varchi e le Stanze Uliveri. Luned , sar la giornata dello "sciopero" indetto dalla Cgil, con tutte le lavoratrici e lavoratori che indosseranno un adesivo e una sciarpa, ed un oggetto rosso. A Firenze l'iniziativa pi importante, con il convegno in programma dalle 10 a Palazzo Vecchio, cui annunciata il presidente della Camera Laura Boldrini, mentre dalle 17 del pomeriggio al Cinema Odeon, la proiezione di una serie di film legati al tema. Incontri anche a Pontassieve (Firenze), dalle 21 al palazzo Comunale.

 

Firenze. Associazione lancia numero amico contro le mutilazioni genitali femminili - Un servizio di consulenza telefonica contro le mutilazioni genitali femminili (MGF) cui tutti possono rivolgersi per chiedere consulenze, aiuto e segnalare abusi. L'iniziativa sar attivata da luned prossimo 25 novembre, Giornata Onu contro la violenza alle donne, dall'associazione fiorentina Nosotras che da anni lavora per sensibilizzare e combattere questo fenomeno.. A rispondere al numero numero di telefono 055-2609715, attivo tutti i giorni della settimana, in orario di ufficio, saranno le operatrici specializzate dell'associazione che aiuteranno chiunque abbia bisogno di informazioni per prevenire questa pratica. Ulteriori info sul sito web www.mgftoscana.it dove si pu consultare la normativa regionale in merito e anche i progetti attivi sul territorio.

 

Scomparsa Francesca Benetti. Scoperta droga nella villa apre nuove scenari - Sette panetti e diversi ovuli di hashish sono stati trovati nel fienile della villa di Francesca Benetti, la donna scomparsa dal 4 novembre a Potassa di Gavorrano (Grosseto) e che gli investigatori ritengono sia stata uccisa dal fattore, Antonio Bilella. La sostanza stupefacente per un totale di oltre 5 kilogrammi di hashish - stata scoperta da un cane della polizia. "Aver trovato la droga nelle pertinenze della casa della donna - ha detto il procuratore di Grosseto, Francesco Verusio - pu aprire scenari diversi. Qualunque cosa possibile. Stiamo comunque battendo ogni ipotesi investigativa".

 

Livorno. Rinvenuti nel porto otto ordigni bellici - Otto ordigni bellici, probabilmente proiettili di artiglieria risalenti al secondo conflitto mondiale, sono stati rinvenuti nei giorni scorsi in porto a Livorno nella nuova 'vasca di colmata', durante i preliminari lavori di bonifica. Stamani c' stato un sopralluogo sull'area degli artificieri dell'esercito che, dopo aver messo in sicurezza gli ordigni, hanno richiesto al Comune di Livorno di trovare un'area idonea per farli brillare. L'operazione, che sar coordinata dalla prefettura, dovrebbe concludersi entro la fine della prossima settimana.

 

Firenze. Chiude convento di S. Marco. "Intervenga Ministro della Cultura" - Chiude il convento domenicano di San Marco, una delle storiche basiliche fiorentine, famoso in tutto il mondo per gli affreschi del Beato Angelico che ornano le celle in cui in vissero, tra gli altri, Girolamo Savonarola e Giorgio La Pira. I quattro frati che ancora vivono a San Marco si trasferiranno a Santa Maria Novella, l'altra basilica retta dai domenicani a Firenze. Il Capitolo provinciale dei domenicani che ha deciso il trasferimento assicura: "Il convento non sar chiuso, anzi, tutte le attivit saranno potenziate''. Sulla vicenda intervenuto il senatore Andrea Marcucci, presidente della Commissione cultura di Palazzo Madama, annunciando l'intenzione di chiedere l'intervento del ministro per i Beni culturali Massimo Bray ''per garantire la fruibilit del convento e della biblioteca di San Marco a Firenze, a studiosi e visitatori. Si tratta di un bene culturale di primaria importanza che non pu essere chiuso".

 

Capannori (Lu). Studenti coltivano funghi con fondi di caff - Quattrocentocinquanta studenti di Capannori sono protagonisti della prima sperimentazione in Italia della coltivazione di funghi commestibili prodotti con i fondi del caff . Grazie agli scarti della moka, gli studenti saranno in grado di far crescere in poco pi di due mesi i Pleurotus Ostreatus, la terza specie di funghi pi commercializzata nella Penisola, che di solito viene cucinata fritta oppure arrosto. Il progetto stato messo a punto dal Centro Ricerca Rifiuti Zero

 

Cultura e spettacolo

 

Firenze. Karlon Kitto e Shabana Azmi per il festival di cinema indiano Seconda giornata per il festival di cinema indiano "River to river" in corso al Cinema Odeon di Firenze nel quadro della "50 giorni di cinema". Nel pomeriggio la rassegna propone a storia inedita del jazz indiano dagli anni '20 ai '70 nel ritratto di Carlton Kitto in "FindingCarlton - uncovery the story of Jazz in India", opera prima di Susheel Kurien che sar presente in sala (ore 16). In prima serata sar la volta di "Fire" di Deepa Mehta, interpretato dall'attrice e attivista Shabana Azmi (ore 21), cui dedicata la retrospettiva.

 

Viareggio. Peter Greenaway ospite stasera ad Europacinema - Dopo l'omaggio a Mastroianni di "Una giornata particolare" (Politeama, ore 17), sar Peter Greenaway la guest star della serata di stasera al festival Europacinema in corso a Viareggio, con la proiezione in anteprima in 3D del film "3X3D"(Peter Greenaway, Edgar P ra, Jean-Luc Godard), La pellicola, presentata all'ultimo festival di Cannes, composta da tre diversi cortometraggi sulla millenaria citt di Guimaraes. Appuntamento al cinema Odeon di Viareggio (ore 22).

 

Firenze. Alla Pergola Pierfrancesco Favino "Arlecchino servitor di due padroni" - Arriva a Firenze con la sua ultima fatica teatrale l'attore Pierfrancesco Favino, che si misura con l ''Arlecchino servitor di due padroni'' di Goldoni, nella versione contemporanea dell'inglese Richard Bean, di cui cura la regia insieme a Paolo Sassanelli. Nello spettacolo, in programma da marted prossimo fino al 1 dicembre al teatro della Pergola di Firenze, Favino interpreta Pippo, moderno Arlecchino, che ha appena perso il lavoro e si ritrova a Rimini, depresso e senza soldi. Dopo vari tentativi accetta di lavorare alle dipendenze di due diversi padroni, raddoppiando cos salario e pasti, ma anche guai. Il cast dello spettacolo, formato dal Gruppo Denny Rose, composto da oltre una ventina di attori che, suddivisi in due compagnie, si alterneranno nel corso della tourn e.

 

Prato. Al Politeama arriva il musical "Grease" - Arrivano a Prato le melodie anni '50 e gli indimenticabili personaggi di "Grease", versione italiana del musical Usa che la Compagni della Rancia diretta da Saverio Marconi porta in scena ormai da 15 anni con successo immutato. Filippo Strocchi e Serena Carradori sono Danny e Sandy, le coreografie di Franco Miseria. Appuntamento per stasera (ore 21) e domani (ore 16) al Teatro Politeama.

 

Sport

Nuoto. Al meeting di Viareggio Federica Pellegrini domina i 400 stile, ieri record italiano - Federica Pellegrini ha vinto stamani in scioltezza i 400 stile libero al meeting di Viareggio. Una gara praticamente senza storia, chiusa con il tempo di 4'02"38, con oltre 3 secondi di vantaggio sulla viareggina Diletta Carli (4'05"79). Ieri l'atleta veneta ha conseguito il record italiano nei 200 dorso femminili in 2'03''75 migliorando di otto decimi il precedente record del 2009 che apparteneva ad Alessia Filippi.

 

Notizie di servizio

 

Firenze Marathon. Dalla 6 di domattina divieti di transito e di sosta - Tutto pronto per l'edizione 2013 della Firenze Marathon: domani mattina al via scatteranno oltre 11 mila atleti, record assoluto si iscrizioni nella storia della gara podistica che si snoda per le strade del capoluogo toscano. Il Comune ha predisposto uno speciale piano del traffico: i divieti di transito scatteranno a partire dalle prime ore della mattina nelle aree della partenza (lungarno della Zecca Vecchia-piazza Piave) e arrivo (Santa Croce). Tra i provvedimenti di maggior impatto, da segnalare la chiusura della circolazione lungo i viali nella semi-carreggiata pi vicina al centro, mentre l'altra sar sempre transitabile, ma solo in senso anti-orario. Nelle ore della gara i collegamenti tra la parte est e ovest saranno garantiti dal passante autostradale, dal viale dei Colli e dalla direttrice Gignoro-Volta-Cure. La mappa del percorso e tutti i provvedimenti sono consultabili su sito ww.comune.fi.it.

Montagna. Oltre 80 cm di neve ad Abetone, domani al via la stagione sciistica - Partenza anticipata all'Abetone (Pistoia) per la stagione sciistica, finora fissata per il 7 dicembre. Grazie alle precipitazioni dei giorni scorsi sono 80 i centimetri di neve caduti, cos gi domani saranno aperti gli impianti Selletta, Riva e Campo scuola Abetone nella zona Abetone; le seggiovie del Monte Gomito, del Passo d'Annibale e Sprella, in Val di Luce. Se le nevicate dovessero proseguire, sono possibili ulteriori aperture. Gli orari degli impianti, per chi questa domenica vorr approfittare della prima neve della stagione, saranno dalle 8 alle 16.

 

Meteo e qualit dell'aria

 

Previsioni meteo per il fine settimana a cura del Lamma

 

Oggi

 

Stato del cielo e fenomeni: inizialmente molto nuvoloso con precipitazioni sparse, pi probabili e frequenti sull'Appennino, sulla costa e sull'Arcipelago. Nel corso della mattinata tendenza a graduale attenuazione dei fenomeni. Neve sull'Appennino settentrionale oltre gli 800-1000 m di quota.

Venti: da nord-est, deboli nell'interno, moderati su costa, Arcipelago e dorsale appenninica.

Mari: mossi.

Temperature: in lieve calo.

 

Domani

 

Stato del cielo e fenomeni: parzialmente nuvoloso o nuvoloso con addensamenti pi consistenti sulle zone centro-meridionali e sulla dorsale appenninica, dove saranno possibili locali precipitazioni, in particolare sui versanti emiliano romagnoli, nevose oltre 1100-1200 metri di quota.

Venti: deboli o al pi moderati settentrionali nelle zone interne, fino a localmente forti lungo la costa centro-meridionale, sull'Arcipelago e sui rilievi appenninici.

Mari: mossi.

Temperature: minime in calo, massime in aumento.

 

Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per il fine settimana

 

Oggi

 

Temperature percepite pressoch stazionarie sia nei valori massimi che in quelli minimi con condizioni di disagio da freddo su livelli da deboli nelle aree urbane, moderati sulle aree collinari, anche intenso in montagna, soprattutto in serata quando si registreranno i valori minimi della giornata Il disagio permarr anche durante le ore centrali della giornata con valori prossimi o lievemente superiori a 10 C sui principali centri urbani posti sulle zone interne. L'azione del vento far ancora percepire circa 2-3 C in meno rispetto alla temperature dell'aria. Sulle aree montane, le basse temperature ed i tassi di umidit ancora elevati potranno determinare la riacutizzazione di dolori osteoarticolari nei soggetti che soffrono di artrite reumatoide.

 

Domani

 

Generale miglioramento delle condizioni meteorologiche. Un flusso di correnti orientali decisamente fredde che determineranno una ulteriore diminuzione delle temperature percepite, soprattutto sulle aree appenniniche orientali. Possibili le prime gelate sui fondovalle interni. Valori massimi in lieve calo a causa della presenza di maggiore ventilazione. Tassi di umidit dell'aria in sensibile diminuzione. Possibili precipitazioni sulle aree appenniniche.