Istituzioni
27 gennaio
16:57

Giornata della Memoria; Rossi: 'Da Gambetta dichiarazioni gravi e deprimenti'

FIRENZE - "Il consigliere Gambetta Vianna evidentemente ignora che in Italia esiste dal 2004 una legge che ha istituito il Giorno del ricordo in memoria delle vittime delle foibe e che ogni anno, da allora, la Toscana onora quella data. Ignora anche che lo scorso 9 febbraio il Consiglio regionale della Toscana dedic una cerimonia straordinaria alla ricorrenza e che il presidente Martini pronunci un bellissimo discorso. Tutto questo grave e, in una giornata come questa, anche deprimente. Invito perci Gambetta Vianna a documentarsi". Cos il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, a proposito delle dichiarazioni del consigliere regionale leghista Antonio Gambetta Vianna in merito alla seduta odierna del Consiglio regionale dedicata alla tragedia dell'Olocausto.