29 novembre 2013
17:25

Il presidente Rossi in visita in Valdera - Scarica il podcast TRN

Toscana Radio News del 29 novembre 2013 Edizione del pomeriggio

Notiziario radiofonico realizzato in collaborazione con l'Agenzia Toscana Notizie'

 

Edizione a cura di Giovanni Ciappelli. In redazione: Rossana Mamberto, Franca Taras, Riccardo Pinzauti. E-mail: trntoscanaradionews@gmail.com. Edizione del pomeriggio del 29/11/2013 anno n.3 n. 382 chiusa alle 16.55.

Sommario

Dalla Giunta regionale

  • Il presidente Rossi in visita in Valdera
  • Programmazione fondi Ue. Simoncini auspica svolta in rapporti con Governo
  • Spot della Regione per sensibilizzare popolazione su tema Aids

In Toscana

  • Il ministro della cultura Bray alla presentazione del "Museo delle Navi Antiche di Pisa"
  • A Pontassieve (Fi) nasce la figura del consigliere per i cittadini stranieri
  • A Siena torna domani il "Mercato nel Campo" con una novit
  • Una baguette per costruire un panificio in Burkina Faso
  • Prato. Il "Mercato del Forte" in piazza Duomo all'insegna della solidariet
  • Domani inaugurazione del nuovo Centro di Scandicci, con il progettista Richard Rogers

Cultura e spettacolo

  • Anche la porta nord del Battistero di Firenze era dorata
  • Al Teatro Verdi di Montecatini il Balletto di Kiev con il Lago Dei Cigni
  • Documentari sull'Ilva di Taranto e Wikileaks al Festival dei Popoli

Notizie di servizio

  • Montespertoli. Frana sulla SP 81. Terminati i lavori di sistemazione
  • Publiacqua informa: nuovamente utilizzabile acqua a Tosi (Fi)
  • Firenze. Panoramica di Monte Morello chiusa al transito per potatura alberi

Meteo e qualit dell'aria

Meteo e salute per domani, sabato 30 novembre, a cura del Cibic-Unifi

Qualit dell'aria ieri in Toscana (rilevazioni Arpat)

Previsioni meteo per domani, sabato 30 novembre, a cura del Lamma

 


Dalla Giunta regionale

 

Il presidente Rossi in visita in Valdera - Quarta tappa in Valdera per 'Viaggio in Toscana' il tour del presidente della Regione Enrico Rossi. Il tour iniziato alle 9 con la visita alla Genesis Yacht di Bientina. In mattinata poi il presidente ha incontrato a Pontedera (Pi)  i sindaci del territorio. Il pomeriggio si concluder ; alle 18.30 quando Rossi incontrer le rappresentanze sindacali della Piaggio.

 

 

Programmazione fondi Ue. Simoncini auspica svolta in rapporti con Governo - Fondi europei, nuova programmazione 2014-2020. L'assessore alle attivit produttive e Gianfranco Simoncini, intervenendo oggi a Firenze al convegno che ha fatto il punto sul Por Creo 2007-2013, ha ricordato che dopo mesi di faticosi negoziati, il Parlamento europeo ha approvato il bilancio. Le regioni europee avranno a disposizione 325 miliardi di fondi strutturali. All'Italia spettano circa 32 miliardi cui si dovrebbe sommare una quota di cofinanziamento da parte del governo nazionale, di circa 24 miliardi. Ma proprio sulla trattativa con il governo per definire obiettivi e risorse, l'assessore Simoncini si soffermato esprimendo "preoccupazione per lo stallo nei rapporti col governo sulla nuova programmazione e ha auspicato che gi dalla prossima settimana si possa determinare una svolta capace di chiudere positivamente il confronto". "Aspettiamo da oltre un mese la riconvocazione da parte del Ministro Trigilia ha detto Simoncini - del tavolo politico di coordinamento stato-regioni che permetta di affrontare definitivamente la vicenda dei Pon, i programmi operativi nazionali, che saranno previsti nella nuova fase. Sui Pon stato gi definito un accordo positivo sulle risorse, che saranno 2 miliardi per il centro nord ed stato concordato anche che queste risorse saranno allocate proporzionalmente sui territori regionali. Ma non sono stati ancora definiti il numero e le allocazioni finanziarie per i singoli Pon, con un'incertezza che pesa su pi tavoli, a cominciare da quello sulla 'Garanzia giovani'. Incertezza che rallenta anche il lavoro di predisposizione dei Programmi regionali".

 

Spot della Regione per sensibilizzare popolazione su tema Aids - Sono 72 le nuove diagnosi di Aids effettuate nel 2012 in Toscana, che con 2,2 casi ogni 200.000 abitanti la quarta regione per tasso di incidenza, preceduta da Lombardia (2,7 casi per 100 mila abitanti), Veneto (3,3 casi per 100 mila abitanti) e Liguria (6,7 casi per 100 mila abitanti). L'incidenza maggiore nei maschi, con un rapporto quasi di 5 a 1. Questi alcuni dei dati resi noti dalla Regione Toscana in occasione della giornata mondiale contro l'Aids, prevista per domenica prossima, 1 dicembre. In questi giorni, in verr proiettato in 40 sale cinematografiche toscane 'Se hai testa, fai il test', lo spot della Regione per sensibilizzare la popolazione sul tema. In generale, l'andamento dei casi di Aids in Toscana analogo a quello nazionale: dal 1995 (in cui i casi erano 367) si registra una progressiva diminuzione, che si assestata negli ultimi anni intorno a 90-100 casi l'anno. Complessivamente, al 31 dicembre 2012, i malati di Aids in Toscana erano 1.620. Per quanto riguarda l'Hiv, in 4 anni di sorveglianza delle nuove infezioni da parte dell'agenzia regionale di sanit , sono state notificate 988 nuove diagnosi di cittadini residenti in regione. L'80% dei casi segnalati riguarda maschi, il 59% dei quali ha tra i 30 e il 49 anni. Le donne scoprono pi precocemente degli uomini l'infezione da Hiv: la loro et media di 34 anni rispetto ai 40 anni dei maschi.

 

 

In Toscana

 

Il ministro della cultura Bray alla presentazione del "Museo delle Navi Antiche di Pisa" - Domani, sabato 30 novembre il Ministro dei Beni e delle Attivit Culturali e del Turismo, Massimo Bray e il Direttore regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Toscana, Isabella Lapi presenteranno il "Museo delle Navi Antiche di Pisa", il pi grande spazio espositivo d'Europa dedicato al mondo navale nell'antichit . Il museo, collocato all'interno degli Arsenali Medicei di Lungarno Simonelli, sar il pi grande d'Europa a riunire archeologia, mondo navale e archeologia industriale. L'allestimento, sviluppato sulla base di un progetto espositivo della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana, sar ultimato in concomitanza con il lavoro di restauro degli Arsenali Medicei, curato dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici, Paesaggistici, Storici, Artistici e Etnoantropologici delle Province di Pisa e Livorno. Gli Arsenali ospiteranno gran parte dei reperti riportati alla luce nel sito archeologico adiacente alla stazione di Pisa San Rossore, uno dei pi importanti nel suo genere.

 

A Pontassieve (Fi) nasce la figura del consigliere per i cittadini stranieri - Il Consiglio Comunale ha approvato ieri la modifica dello Statuto che sancisce l'istituzione della Consulta per i Cittadini Stranieri e della figura del Consigliere rappresentante dei cittadini stranieri comunitari, non comunitari e apolidi del territorio del comune. Questa nuova figura parteciper , dalla prossima legislatura, alla sedute del Consiglio Comunale e alle Commissioni Consiliari. Avr diritto di parola, con le modalit consentite ai consiglieri comunali, ma non potr essere computato per la determinazione del numero legale delle sedute e non avr diritto di voto. Il Comune di Pontassieve dal mese di febbraio ha attivato, grazie al suo Centro Interculturale, il progetto Rappresentanza e Partecipazione, finanziato dalla Provincia di Firenze, per l'inclusione e la partecipazione dei cittadini stranieri alla vita politica, civica e sociale della comunit , con particolare attenzione alle giovani generazioni. A Pontassieve l'incidenza dei cittadini quasi del 10% (9,9%, 1889 residenti), e il 62,5 % della popolazione nella fascia di et 18-49 anni, solo il 3,4% supera i 65 anni. Tra le 71 nazionalit presenti le pi numerose sono quelle dell'Albania (627), Romania (299) e Marocco (113).

 

 

A Siena torna domani il "Mercato nel Campo" con una novit - Domani e domenica torna a Siena  il tradizionale appuntamento con Il Mercato nel Campo con una novit : gli espositori in piazza che partecipano all'iniziativa distribuiranno  dei cartoncini con buoni sconto utilizzabili nelle due settimane successive ne "I negozi del Campo". Sono circa 100 le strutture che aderiscono  all'idea lanciata dalle due associazioni di categoria Confcommercio e Confesercenti. I clienti e visitatori del mercato in Piazza del Campo potranno utilizzare "I buoni del Campo" dal 2 al 16 dicembre e riceveranno uno sconto sugli acquisti del 5% a partire da una spesa minima di 20 Euro. Domani e domenica quindi dalle 8 alle 20 appuntamento con le eccellenze senesi, con la grande novit anche del Pellegrinaggio di Vino e con le degustazioni al Santa Maria della Scala dalle 17.30 alle 20.

 

Una baguette per costruire un panificio in Burkina Faso Il ricavato della vendita di Shalom', una baguette intrecciata a forma di abbraccio con i semi di sesamo, servir a costruire un nuovo panificio in Burkina faso e dare cos lavoro e un sevizio alla popolazione. L'idea di questo pane speciale nata nel 2000 nel primo panificio realizzato dal Movimento Shalom e Unicoop Firenze, e dopo il successo che il prodotto ha riscosso in Africa stato deciso di venderlo anche in Toscana. Il pane sar disponibile a dicembre in tutti i supermercati di Unicoop Firenze dotati di un forno. Il ricavato sar devoluto per la costruzione di un nuovo panificio, il quarto, in Burkina Faso. Il progetto stato illustrato oggi da Claudio Vanni, responsabile relazioni esterne Unicoop Firenze. (IN ALLEGATO AUDIO: VANNI)

 

Prato. Il "Mercato del Forte" in piazza Duomo all'insegna della solidariet Domenica 1 per tutta la giornata torna l'appuntamento in piazza molto apprezzato per la qualit e il pregio dei  prodotti proposti, che spaziano dalle ceramiche artistiche, alle grandi firme dell'abbigliamento, fino ai prodotti di maglieria artigianali di cashmere e di pelletteria. Un modo per fare una passeggiata in centro, curiosare tra le bancarelle e fare il primo shopping natalizio, senza dimenticare la solidariet . anche in questa occasione il Consorzio "Il Mercato del Forte", che organizza l'iniziativa in collaborazione con il Comune di Prato, doner 1.000 euro all'Emporio Caritas di Prato.

 

Domani inaugurazione del nuovo Centro di Scandicci, con il progettista Richard Rogers - Street band, trampolieri, street food e visite al nuovo Auditorium. Tutto questo domani, sabato 30 novembre a partire dalle 16,30 fino a tutta la sera in piazza della Resistenza a Scandicci, per l'inaugurazione del nuovo Centro della citt a tre anni dalla posa della prima pietra. Alla festa parteciperanno il progettista Richard Rogers, il Sindaco Simone Gheri e il Presidente di Scandicci Centro Massimo Mucci Beltrami. Il taglio del nastro sar collettivo, all'imbrunire, con la contemporanea accensione delle luci del nuovo Centro. Durante la festa i partecipanti possono visitare l'Auditorium, dove viene proiettato un video con l'evoluzione del cantiere dalla prima pietra fino alla conclusione dei lavori.  Per il nuovo Centro di Scandicci Richard Rogers ha progettato la stazione della tramvia, la nuova piazza della Resistenza, l'Auditorium, un edificio di 31 metri per uffici, palazzi per la residenza e negozi (una galleria commerciale con 15 esercizi e 60 nuovi occupati gi inaugurata lo scorso 3 ottobre). L'area interamente pedonalizzata. Il costo di costruzione stato di 33.950.000 euro.

 

Cultura e spettacolo

 

Anche la porta nord del Battistero di Firenze era dorata - Durante i lavori di restauro gli specialisti dell'Opificio delle Pietre dure hanno scoperto che anche la porta nord del Battistero di Firenze, realizzata nel 400 da Lorenzo Ghiberti, era coperta d'oro come quella del Paradiso. La doratura originale stata trovata nei rilievi scultorei delle 28 formelle. Ad oggi sono due le formelle recuperate, Il Battesimo di Cristo e le Tentazioni di Cristo, mentre sono in corso di pulitura le altre 26 con Scene del Nuovo Testamento, Evangelisti e Dottori della Chiesa, cos come le 47 testine di Profeti e Sibille nel telaio, tra cui l'autoritratto del Ghiberti. Il termine del restauro previsto nell'ottobre 2015. Lo stato di avanzamento dell'intervento, condotto su incarico dell'Opera di Santa Maria del Fiore stato illustrato stamani dal sovrintendente dell'Opificio Marco Ciatti. (IN ALLEGATO AUDIO: CIATTI)

 

Al Teatro di Verdi Montecatini il Balletto di Kiev con il Lago Dei Cigni - Luned 2 dicembre nel Nuovo Teatro Verdi di Montecatini il Balletto Municipale di Kiev porta in scena un classico del balletto mondiale: Il Lago Dei Cigni, la prima composizione di Tchaikovsky e l'opera pi importante nella storia del balletto, gioiello del patrimonio mondiale in uno spettacolo rinnovato da moderne coreografie. Il corpo di ballo costituito attualmente da pi di 60 ballerini, vanta pi di trenta balletti in repertorio ed diretto da Tatiana Borovik

 

 

Documentari sull'Ilva di Taranto e Wikileaks al Festival dei Popoli - L'Ilva di Taranto, la storia della Moby Prince e i segreti di Wikileaks inaugurano a Firenze il 54/o Festival dei Popoli. Kristinn Hrafnsson, portavoce di Wikileaks, sar tra gli ospiti al cinema Odeon domani alle 21.30, per la prima italiana di "We Steal Secrets: the Story of Wikileaks" firmato da Alex Gibney che ricostruisce con accuratezza giornalistica la storia del portale Wikileaks, fondato da Julian Assange. Nel pomeriggio alle 15 invece la la prima mondiale del documentario In Viaggio con Cecilia di Mariangela Barbanente e Cecilia Mangini. Un film on the road in Puglia per raccontare quello che accaduto intorno all'industria dell'Ilva. Alle 18.15 la prima mondiale del documentario "Centoquaranta - La strage dimenticata" del giovane regista fiorentino Manfredi Lucibello (classe 1984) sul drammatico incidente tra il traghetto Moby Prince e la petroliera Agip Abruzzo, accaduto 10 aprile 1991, in cui persero la vita 140 persone.

 

Notizie di servizio

Montespertoli. Frana sulla SP 81. Terminati i lavori di sistemazione - Saranno portati a termine luned prossimo, 2 dicembre i lavori di consolidamento della frana che si verificata lungo la SP 81, nel Comune di Montespertoli, lo scorso marzo. Marted prossimo, il 3 dicembre, alle 7.40, l'Assessore alle Infrastrutture della Provincia di Firenze Marco Gamannossi e il Sindaco di Montespertoli Giulio Mangani saranno sul posto per salutare il primo pullman di scolari che passer dalla strada provinciale.  Al termine sar offerta una colazione presso il Circolo MCL Caff La Terrazza a Montagnana. La frana, avvenuta lungo la strada che collega la localit di Montagnana con San Quirico in Collina, Lucignano e San Pancrazio, si era verificata a causa del maltempo nello scorso mese di marzo. I lavori sono costati complessivamente 450.000 Euro. Le asfaltature e il completamento delle barriere di protezione saranno eseguiti nella prossima primavera.

Publiacqua informa: nuovamente utilizzabile acqua a Tosi (Fi) - Vista la revoca dell'ordinanza del Comune di Reggello, conseguente ai risultati positivi delle analisi della Asl e del nostro laboratorio dopo gli interventi  dei nostri tecnici in merito alle temporanee difformit dei parametri di potabilit registrate nei giorni scorsi, Publiacqua informa i cittadini della frazione di Tosi che l'acqua nuovamente utilizzabile anche per scopi potabili e alimentari.

 

Firenze. Panoramica di Monte Morello chiusa al transito per potatura alberi - Nella strada provinciale 130 "Panoramica di Monte Morello", da luned 2 dicembre a venerd 24 gennaio 2014, per un intervento di potatura piante, saranno istituiti la chiusura al transito e il senso unico alternato, nel tratto dal km 4+500 al km 6+900 circa. Le limitazioni al traffico, in corrispondenza dell'area di cantiere in localit Poggio Balletto nel Comune di Sesto Fiorentino, avverranno nei seguenti orari: senso unico alternato regolato da impianto semaforico con limitazione della velocit a 30 km/h, dalle 7.30 alle 9.00 e dalle 16.00 alle 17.00; chiusura al transito veicolare in entrambi i sensi di marcia, dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 13.00 alle 16.00. Ogni sera dalle 17.00 fino alla mattina seguente alle 7.30 sar ripristinata la normale transitabilit . Per non creare troppi disagi alla circolazione non stata prevista una chiusura continuativa della strada, ma sono state individuate fasce orarie utili per il transito dei pendolari.

 

 

 

Meteo e qualit dell'aria

 

Previsioni meteo per domani, sabato 30 novembre, a cura del Lamma

 

Stato del cielo e fenomeni: tra parzialmente nuvoloso e nuvoloso con addensamenti pi consistenti sull'Appennino e sulle zone pi occidentali della regione. Possibili precipitazioni sull'Arcipelago, sulla costa e sulle zone di nord-ovest. Possibili nevicate in Appennino, a quote intorno a 700-1000 metri (in particolare sui versanti emiliano-romagnoli).

Venti: inizialmente tra deboli e moderati da est, sud-est con rinforzi sull'Arcipelago. Dal pomeriggio tendenza a rotazione a nord-est, fino a moderati nell'interno e fino a forti su costa e Arcipelago.

Mari: generalmente mossi, tendenti a molto mossi al largo ad iniziare dai settori settentrionali.

Temperature: in aumento le minime, senza variazioni di rilievo o in lieve locale calo le massime.

 

Qualit dell'aria ieri in Toscana (rilevazioni Arpat)

 

Collegarsi al sito http://www.arpat.toscana.it/apps/bollaria/f?p=bollaria:regionale:0

 

Meteo e salute per domani, sabato 30 novembre, a cura del Cibic-Unifi

 

Temperature percepite in aumento al mattino, localmente anche sensibile con 3-5 C in pi rispetto a venerd a causa della presenza di nuvolosit alta e stratificata durante le ore notturne. Sui capoluoghi di provincia alle ore 8:00 si percepiranno valori compresi tra 1 C di Arezzo e 5-6 C di Massa e Livorno. I valori massimi della giornata si registreranno intorno alle ore 13:00 e saranno in genere compresi tra 10 e 13 C. Dal tardo pomeriggio deciso incremento della ventilazione che tender a disporsi dai quadranti nord-orientali determinando un calo delle temperature percepite. Tassi di umidit in aumento al mattino ma in rapido calo a partire dal tardo pomeriggio.

Allegati