22 novembre 2013
17:26

Sempre più donne italiane chiedono aiuto ai centri anti-violenza - Scarica il podcast TRN

Toscana Radio News del 22 ottobre 2013 Edizione del pomeriggio

 

Notiziario radiofonico realizzato in collaborazione con l'Agenzia Toscana Notizie'

 

Edizione a cura di Riccardo Pinzauti. In redazione: Rossana Mamberto, Franca Taras, Giovanni Ciappelli. E-mail: trntoscanaradionews@gmail.com. Edizione del pomeriggio del 22/11/2013 anno n.3 n. 371 chiusa alle 16.40.

 

Sommario

 

Dalla Giunta regionale

  • Violenza di genere. Sempre pi donne italiane chiedono aiuto ai centri anti-violenza
  • Treni. Piove in carrozza sulla Pisa-Aulla. Rossi: "Intollerabile"
  • Ricerca. Intesa Regione-Universit per giovani dottorandi e imprese
  • Rossi a Pescia. "Impegno a mantenere qui un ospedale di buona qualit "
  • Alluvione Maremma. Bramerini risponde su sospensione mutui e risarcimento danni
  • Tasse e sgravi per le imprese. Un convegno domani a Livorno

 

In Toscana

  • Lavoro: ex Mabro, giudice respinge richiesta concordato
  • Pisa. Assegnato ad una docente del'Universit S.Anna il World technology award
  • Firenze. Il Comune chiede al demanio il trasferimento di 6 ex caserme
  • A Suvereto (Li) nuovo impianto per scarti lavorazione animale
  • Firenze. Estorsione a compagno di scuola, 3 minori arrestati
  • Anniversario uccisione Kennedy. Bandiere mezz'asta a consolato Usa e Camp Darby

 

Cultura e spettacolo

  • Pistoia. Al Teatro Manzoni il Don Giovanni post-moderno di Filippo Timi
  • Firenze. Antonio Ligabue raccontato a teatro
  • A Pieve a Nievole (Pt) il Festival del cinema giovane

 

Notizie di servizio

  • Ferrovie. Riattivati i monitor delle stazioni di Bologna e Firenze
  • Certaldo (Fi). In scadenza bando per banchi del nuovo mercato sperimentale

 

Meteo e qualit dell'aria

  • Previsioni meteo per domani a cura del Lamma
  • Qualit dell'aria ieri in Toscana a cura di Arpat
  • Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per domani

 

Dalla Giunta regionale

 

Violenza di genere. Sempre pi donne italiane chiedono aiuto ai centri anti-violenza - A pochi giorni della giornata internazionale contro la violenza sulle donne il 5/o Rapporto sulla violenza di genere in Toscana, presentato oggi in Regione, conferma l'aumento costante degli accessi ai centri anti-violenza. Dal 1 luglio 2009 al 30 giugno 2013 si sono rivolte ai Centri anti-violenza toscani 8.218 donne, in maggioranza italiane di et tra 30 e 49 anni, con un titolo di studio medio-alto, un'occupazione stabile e solitamente sposate. L'aggressore in 6 casi su 10 il partner, in 2 su 10 l'ex partner. Tra i dati preoccupanti il fatto che nel 61% dei casi i bambini assistono alle violenze. I dati sono stati presentati da Valentina Pedani, una delle curatrici della ricerca. (Audio Pedani su rapporto violenza di genere)

"Il livello della soglia di indifferenza si abbassa - conferma l'assessore Salvatore Allocca - ma questo non fa altro che mettere in luce un mondo sommerso ancora in gran parte da scoprire. Per questo - prosegue Alloca - la Regione Toscana continuer ad investire come ha gi fatto ad esempio con l'Osservatorio". (Audio Allocca su rapporto violenza di genere)

 

Treni. Piove in carrozza sulla Pisa-Aulla. Rossi: "Intollerabile" - Piove all'interno di una carrozza del treno Pisa-Aulla e i pendolari sono costretti a viaggiare con l'ombrello aperto per ripararsi. E' la scena immortalata in una foto scattata ieri e pubblicata su facebook da uno degli utenti del gruppo 'I problemi della Linea Fs Pisa-Aulla' che commenta ''i pendolari ormai ci sono abituati... bello vedere le facce delle persone che usano la nostra linea per la prima volta''. Un altro utente del gruppo aggiunge che ''era gi successo! Ed era successo d'estate per giunta quando si era rotto il condizionatore e gocciolava in testa alla gente. Mamma mia...ridiamo per non piangere". Critico il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi che sul suo profilo di Fb commenta: "Trenitalia fa acqua da tutte le parti. Ecco come si viaggia sui treni regionali quando piove come ieri! E questo intollerabile. Il governo deve intervenire rapidamente".

 

Ricerca. Intesa Regione-Universit per giovani dottorandi e imprese - Facilitare l'inserimento nel lavoro permettendo contestualmente agli occupati di conseguire un titolo di dottore di ricerca. E' questo l'obiettivo guida alla base della firma congiunta di stamani di un protocollo d'intesa sottoscritto fra le Universit e le organizzazioni datoriali, organizzato e fortemente voluto dalla Regione Toscana. "Abbiamo creduto molto nei dottorati nella nostra legislatura - ha spiegato la vicepresidente della Regione Toscana Stella Targetti - non solo come inizio di una carriera accademica ma anche perch i dottorandi possono rappresentare un importante capitale umano altamente qualificato proprio per le imprese ed per questo che abbiamo portato avanti il progetto di questo protocollo". (Audio Targetti su accordo dottorandi)

 

Rossi a Pescia. "Impegno a mantenere qui un ospedale di buona qualit " - "L'ospedale di Pescia ha e avr un futuro sia grazie all'alto livello degli operatori della sanit , che ringrazio, ma anche perch la Regione continuer a investire su questa struttura. Sono qui per dire che voglio mantenere questo presidio qualitativamente di buon livello". Cos il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, incontrando gli operatori della sanit all'ospedale Cosma e Damiano di Pescia (Pistoia), terza tappa del tour che lo porter in tutti presidi toscani. Nell'incontro Rossi ha ha chiesto al direttore della Asl 3, Paolo Abati di predisporre un piano di investimenti annuali economicamente sostenibili, confermando che sar acquistato di un nuovo angiografo e che anatomia patologica rester a Pescia. Quanto al Pronto soccorso ha detto che verr dotato di nuovo personale, oltre che della Tac e che la Regione disponibile a valutare se nel presidio ci sar bisogno di qualche specialistica in pi rispetto alle attuali. "Occorre innovare di pi ha precisato il presidente per fare in modo che strutture come questa durino anche per i prossimi anni, dando maggiore sicurezza circa il futuro: Il prossimo Piano sanitario regionale sar l'occasione per discutere e dialogare su tutto questo".

 

Alluvione Maremma. Bramerini risponde su sospensione mutui e risarcimento danni - Alluvione del novembre 2012 in Maremma, l'assessore regionale all'ambiente Anna Rita Bramerini chiarisce forme e modalit con cui le aziende danneggiate possono usufruire della proroga della sospensione dei mutui, dei rimborsi per l'acquisto di macchinari e risarcimento per le perdita delle scorte. Rispondendo ad una lettera dell'imprenditrice e segretaria del Pd di Albinia, Rosalba Fanciulli, pubblicata su alcuni quotidiani locali, l'assessore spiega punto per punto: sulla proroga della sospensione del pagamento dei mutui, la Regione ne ha fatto richiesta ma non stato possibile attuarla poich ma norme nazionali impediscono una proroga oltre i 140 giorni, periodo massimo previsto per il periodo di stato di emergenza. Riguardo il rimborso per l'acquisto di nuovi macchinari, il risarcimento sar completo se verr acquistato lo stesso identico macchinario, altrimenti verr riconosciuto il valore, periziato, dei macchinari andati perduti. Il risarcimento per i danni alle scorte, infine tra gli emendamenti che la Regione ha chiesto di inserire al Parlamento nella legge di stabilit 2013.

 

Tasse e sgravi per le imprese. Un convegno domani a Livorno - Tasse, imposte locali ed imprese. Questo il tema della tavola rotonda organizzata per domani a Livorno, cui parteciper anche l'assessore regionale al bilancio, finanze e tributi Vittorio Bugli, che illustrare le nuove agevolazioni e il riordino operato sull'Irap, parte della proposta di finanziaria per il 2014 della giunta regionale. All'incontro, a partire dalle 10 nell'auditorium della Cna provinciale (via M. Luther King 15) parteciperanno anche il presidente dell'Anci Toscana e sindaco di Livorno Alessandro Cosimi e l presidente di Cna Toscana Valter Tamburini.

 

In Toscana

 

Lavoro: ex Mabro, giudice respinge richiesta concordato - Il tribunale di Grosseto ha respinto la richiesta di ammissione al concordato preventivo alla societ Mabro, lo stabilimento tessile grossetano in crisi ormai da anni. Dopo l'udienza di gioved 21 novembre dell'amministratore unico di "Abbigliamento Grosseto", Maurizio Santoro che aveva chiesto l'ammissione al concordato preventivo, il giudice Pedona ha emesso sentenza respingendo di fatto l'ammissione al concordato e ha fissato la prossima udienza per la dichiarazione dello stato d'insolvenza dell'azienda il 5 dicembre.

 

Pisa. Assegnato ad una docente del'Universit S.Anna il World technology award - E' Erica Palmerini, docente di diritto privato dell'istituto Dirpolis (Diritto, politica, sviluppo) della Scuola superiore Sant'Anna di Pisa la vincitrice, l'unica per un'universit italiana, dell'edizione 2013 del World technology award, il premio Oscar della tecnologia, che comprende 30 sezioni in cui convergono finalisti. La docente pisana si imposta nella categoria 'Law' davanti a 14 nominati e 6 finalisti in qualit di coordinatrice di RoboLaw, il progetto europeo che unisce la tradizione giurisprudenziale all'innovazione robotica e che ha tra i suoi obiettivi quello di comprendere meglio l'impatto delle nuove tecnologie (in particolare di quelle robotiche) sulla vita dei cittadini e definirne il primo conseguente 'diritto'. ''E' un riconoscimento - ha commentato Palmerini - per il lavoro dell'intero consorzio 'RoboLaw' e di tutti coloro che portano avanti il progetto.

 

Firenze. Il Comune chiede al demanio il trasferimento di sei ex caserme - Le caserme Gonzaga, Perotti, Predieri, Redi, Cavalli e Morandi, l'ex aula bunker di Santa Verdiana, la sede del distretto militare in piazza Santo Spirito, Palazzo Buontalenti in via Cavour, l'istituto agronomico per l'Oltremare, Villa Camerata, l'ex ospedale militare in via Monte Oliveto e quello di via san Gallo. Sono alcuni degli immobili che il Comune di Firenze chieder allo Stato, a titolo gratuito, cos come previsto dal 'Decreto del fare', nella parte relativa al cosiddetto 'federalismo demaniale'. A fine mese si chiuder il termine per le manifestazioni di interesse da parte di Comuni, Provincie e Regioni entro 30 giorni dalla ricezione del parere positivo il Comune potr avviare il procedimento di trasferimento.

 

A Suvereto (Li) nuovo impianto per scarti lavorazione animale - Un nuovo impianto per lo stoccaggio dei sottoprodotti di origine animale che servir tutta la Val di Cornia e le zone circostanti stato inaugurato oggi a Suvereto (Livorno) grazie a un finanziamento di 40 mila euro interamente coperto dalla Regione. La Provincia di Livorno si interessata delle procedure amministrative relative alla gara e sottoscritto un protocollo d'intesa con i soggetti interessati e la convenzione con il gestore. L'impianto il secondo per importanza e capienza in Toscana e garantir lo stoccaggio delle carcasse e degli scarti di lavorazione animale per tutta la zona della Val di Cornia e per le aree limitrofe. A breve sar avviato un secondo impianto anche a Cecina.

 

Firenze. Estorsione a compagno di scuola, 3 minori arrestati - Hanno minacciato un compagno di scuola costringendolo a consegnare loro 500 euro. Per questo tre diciassettenni, due ragazzi e una ragazza studenti in un istituto di Firenze, sono stati arrestati dai carabinieri con l'accusa di estorsione in concorso e, a vario titolo, detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e detenzione di armi. Nelle loro abitazioni a Firenze sono stati trovati circa 200 grammi di marijuana e pure una pistola modello 'Smith Wesson', completa di munizioni e risultata rubata. I giovani sono stati trasferiti al centro di prima accoglienza per minori, a disposizione della magistratura. Secondo quanto emerso, i tre minacciavano il ragazzo, residente provincia di Firenze, sia a scuola che con chiamate sul telefono cellulare. I tre ragazzi arrestati, tutti residenti a Firenze, due incensurati e uno noto per piccoli precedenti di polizia.

 

Anniversario uccisione Kennedy. Bandiere mezz'asta a consolato Usa e Camp Darby - Bandiere a mezz'asta oggi al consolato Usa di Firenze e nella base militare americana di Camp Darby a Tirrenia (Pisa), per il cinquantesimo anniversario dell'assassinio di John Fitzgerald Kennedy, avvenuto a Dallas il 22 novembre 1963. L'anniversario sar ricordato anche a Lucca, oggi e domani, con una due giorni di iniziative aperte alle scuole e alla cittadinanza, promosse dal Robert F.Kennedy Center Europe di Firenze. Sempre a Lucca, dal 29 novembre, approder poi la mostra 'Freedom Fighters. I Kennedy e la battaglia per i diritti civili', attualmente in esposizione al Maxxi di Roma.

 

Cultura e spettacolo

 

Pistoia. Al Teatro Manzoni il Don Giovanni post-moderno di Filippo Timi - Dopo l' "Amleto" riletto in chiave contemporanea e "pop", e la versione di "Giulietta e Romeo" riadattata al volgare perugino, Filippo Timi arriva a Pistoia con "Il Don Giovanni. Vivere un abuso, mai un diritto", nuova personale rilettura in chiave contemporanea. Con Timi sul palco anche Lucia Mascino e Marina Rocco. Fino a domenica al Teatro Manzoni.

 

Firenze. Antonio Ligabue raccontato a teatro - "Delicato come una farfalla e fiero come un'aquila". Questo il titolo dell'ultimo spettacolo musicale dedicato alla vita e all'immaginifico mondo di Antonio Ligabue, pittore "maledetto" e anticonformista. A portarlo in scena stasera e domani in scena a Firenze, al Teatro di Cestello Elisabetta Salvadori, accompagnata dalle musiche del violino di Matteo Ceramelli al violino e e dalla fisarmonica di Sergio Branchi. Inizio spettacolo: ore 20,45.

 

A Pieve a Nievole (Pt) il Festival del cinema giovane La cinematografia dei ragazzi e sui ragazzi di scena stasera al Festival del cinema giovane di Pieve a Nievole (Pistoia). In programma, a partire dalle 21,30 presso centro sociale Auser, i cortometraggi partecipanti al concorso nazionale per bambini e ragazzi dai 6 ai 21 anni, assieme alla proiezione di "Pagine chiuse", semisconosciuta pellicola di Gianni Da Campo del 1968, che racconta la solitudine di un ragazzino chiuso in un collegio di religiosi dopo la separazione dei genitori. Ingresso libero

 

Notizie di servizio

 

Ferrovie. Riattivati i monitor delle stazioni di Bologna e Firenze - Riattivati i sistemi informativi visivi nelle stazioni ferroviarie di Bologna e Firenze, dopo il guasto tecnico segnalato al server centrale: alle 11.45 nel nodo di Bologna, alle 12.15 nel nodo di Firenze. Durante la mattinata le informazioni ai viaggiatori sono state garantite dal personale ferroviario con annunci diramati con altoparlanti. Nelle principali stazioni Trenitalia ha potenziato l'assistenza alla clientela.

 

Certaldo (Fi). In scadenza bando per banchi del nuovo mercato sperimentale - Il Comune di Certaldo ricorda che scade venerd 22 novembre il termine per presentare domanda per l'assegnazione in concessione annuale di posteggio per il nuovo mercato sperimentale che si svolger il venerd mattina in Piazza Pertini. Sei i posti complessivi previsti e messi tutti a bando: 2 di tipologia "alimentare", 2 di tipologia "prodotti tipici"; 2 di tipologia "non alimentari". Info e modulistica su www.comune.certaldo.fi.it o presso l'ufficio Sviluppo economico di Borgo Garibaldi 37, tel. 0571 661 286 / 300, aperto marted , gioved e venerd ore 10.30 12.30, gioved anche 15.30 18.30.

 

Meteo e qualit dell'aria

 

Previsioni meteo per domani a cura del Lamma

 

Stato del cielo e fenomeni: nuvoloso o molto nuvoloso in mattinata con precipitazioni sparse localmente anche a carattere di rovescio, pi probabili e frequenti sulle province centro settentrionali e sull'Arcipelago. Dal pomeriggio tendenza a rapida attenuazione dei fenomeni a partire da sud. Neve sull'Appennino settentrionale oltre gli 800-1000 m di quota, fino a 700 m sui versanti orientali.

Venti: da nord-est, deboli nell'interno, moderati su costa, Arcipelago e dorsale appenninica.

Mari: mossi sotto costa, molto mossi al largo a nord dell'Elba.

Temperature: minime in lieve aumento, massime in calo.

 

Qualit dell'aria ieri in Toscana a cura di Arpat

 

Tutti i dati sulla qualit dell'aria ieri in Toscana possono esser consultati direttamente on line sul sito dell'Arpat, all'indirizzo http://www.arpat.toscana.it/apps/bollaria/f?p=bollaria:regionale:0.

 

Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per domani

 

Temperature percepite pressoch stazionarie sia nei valori massimi che in quelli minimi con condizioni di disagio da freddo su livelli da deboli nelle aree urbane a moderati sulle aree collinari e montane al mattino ma soprattutto in serata quando si registreranno i valori minimi della giornata Il disagio permarr anche durante le ore centrali della giornata sulle aree appenniniche con valori che non supereranno i 10 C. L'azione del vento far ancora percepire circa 2-3 C in meno rispetto alla temperature dell'aria. Localmente le basse temperature e i tessi di umidit ancora elevato potranno determinare la riacutizzazione di dolori osteoarticolari nei soggetti che soffrono di artrite reumatoide.