Turismo Agriturismo
15 giugno
11:22

Via Francigena, soddisfazione di Ciuoffo per Toscana che consolida presenza nell'AEVF

Via Francigena, soddisfazione di Ciuoffo per Toscana che consolida presenza nell'AEVF

FIRENZE - "Grande soddisfazione per una Toscana che vede riconosciuto l'impegno che Regione e Comuni hanno dedicato allo sviluppo ed all'affermazione della via Francigena".  Così l'assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo, commentando il rinnovo delle cariche sociali dell'AEVF avvenuto ieri a  Besancon, in Francia, dove si è tenuta l'assemblea generale dell'Associazione.

In occasione dell'Assemblea dell'Associazione Europea delle Vie Francigene sono state rinnovate le cariche sociali che hanno visto la conferma del Presidente Massimo Tedeschi, la nomina  del consigliere regionale Francesco Gazzetti tra i 6 vicepresidenti e l'inserimento nell'Ufficio di Presidenza dei sindaci di Pontremoli Lucia Baracchini, di Altopascio Sara D'Ambrosio, di Gambassi Terme Paolo Campinoti e di Monteriggioni Andrea Frosini. Nell'Ufficio di Presidenza, di cui fa parte di diritto l'assessore Ciuoffo, è stata confermata anche l'associazione Toscana della Via Francigena e dei Cammini con il suo legale rappresentante Andrea Lombardi.

"Soddisfazione doppia per la Regione Toscana - ha detto ancora Ciuoffo - è per la nomina a vice presidente di Francesco Gazzetti e per il ruolo dell'assessorato regionale al turismo. Un riconoscimento importante per la Toscana che in questi anni ha lavorato con grande impegno per dare un'organizzazione territoriale, garantire le risorse per un'adeguata manutenzione e migliorare il tratto toscano nella sua percorribilità, accoglienza e attività di animazione. Uno sforzo notevole di tutto il sistema toscano che ha coinvolto il mondo associativo del volontariato laico e religioso che opera sulla Francigena. Una dedizione che ha reso il tratto toscano della Francigena uno dei più strutturati a livello nazionale ed europeo".