Cultura
Firenze
17 dicembre 2019
14:08

Il Patrimonio fotografico Alinari acquisito dalla Regione Toscana

La vecchia sede degli Alinari in via Nazionale (ora Largo Alinari)

L'operazione verrà presentata nel dettaglio giovedì 19 dicembre, alle ore 13,30, a Firenze

La Regione Toscana ha acquisito il 'Patrimonio Alinari', uno dei più grandi archivi fotografici del mondo, testimonianza unica della cultura, del paesaggio, dell’arte, della moda italiana tra la seconda metà dell’800 e della prima metà del ‘900. L'archivio, composto da oltre 5 milioni di fotografie di vari formati e su vari tipi di supporti, resterà fruibile al pubblico e presto verrà esposto a Firenze nella nuova sede di Villa Fabbricotti, prestigioso immobile di proprietà della Regione Toscana.

L'operazione verrà presentata nel dettaglio giovedì 19 dicembre, alle ore 13,30, a Firenze nella Sala Rossa di Palazzo Strozzi Sacrati, sede della presidenza della Regione Toscana. Saranno presenti il presidente della Toscana Enrico Rossi, la vice presidente ed assessora alla cultura Monica Barni, Claudio De Polo presidente Alinari e il professor Luigi Tomassini presidente onorario della Società fotografica italiana.