Emergenza e sicurezza
Protezione civile
21 ottobre 2013
19:45

Maltempo, Rossi "Occorrono investimenti costanti per limitare i rischi"

FIRENZE - Il presidente Enrico Rossi ha raggiunto nel pomeriggio Pistoia e Lucca dove ha tenuto riunioni con gli amministratori locali, i sindaci Samuele Bertinelli e Alessandro Tambellini, il presidente della provincia di Lucca Stefano baccelli, assessori, rappresentanti delle Forze dell'ordine e della protezione civile. 
 
Il presidente ha ascoltato i rapporti dai territori nuovamente colpiti da vere e proprie bombe d'acqua e un primo rendiconto dei gravissimi danni registrati a case, infrastrutture e attivit produttive.
 
"Mi sembra una situazione particolarmente grave ha detto - sia a Pistoia che a Lucca e nella media valle. Bisogna rapidamente fare il conto delle somme urgenze e delle risorse necessarie per i ripristini, interventi che competono al governo. Ma la cosa pi importante sarebbe poter mantenere un ritmo di investimenti annuali. Se la Toscana riuscisse a spendere un centinaio di milioni all'anno per cinque o sei anni in opere di messa in sicurezza, il rischio non sarebbe eliminato ma la situazione si modificherebbe sostanzialmente. E questo ha concluso - sarebbe possibile solo se gli investimenti fossero tolti dal patto di stabilit , come ho chiesto di nuovo oggi ai presidenti della repubblica, del consiglio e alle pi alte autorit europee".