Infrastrutture e mobilità
22 ottobre 2012
9:52

Monitoraggio treni del mattino, puntualità all'89,22% 

FIRENZE – Si è attestata all'89,22% la percentuale di puntualità dei treni utilizzati dai pendolari toscani nella fascia oraria 6.00-9.00 di questa mattina.

I problemi principali hanno riguardato il treno n. 3105, Firenze SMN-Livorno Centrale, per il ritardo del treno corrispondente n. 11700 (arrivato a destinazione con 16 minuti di ritardo) e il treno n. 23350, Livorno Centrale-Viareggio per l'attesa dei viaggiatori a Pisa Centrale dal treno n. 3105 (arrivato a destinazione con 16 minuti di ritardo).