La Toscana dello sport
29 marzo 2018
13:18

Sport, da oggi a Firenze l'VIII Memorial Pietro e Niccolò Quercetelli di basket

FIRENZE – Parte oggi a Firenze il Torneo Internazionale Brothers & Sisters in Basketball, VIII edizione del Memorial Pietro e Niccolò Quercetelli. La rassegna si articolerà in 12 tornei che saranno ospitati fino al prossimo 3 giugno presso gli impianti sportivi del Palacoverciano e del Palanicolodi a Firenze. L'organizzazione è a cura dell'ASD Pino Dragons Basket Firenze, sponsor del torneo è Engineering Spa.

La manifestazione è stata presentata a Palazzo Strozzi Sacrati, a Firenze, in una conferenza stampa cui hanno partecipato l'assessore regionale allo sport Stefania Saccardi, il presidente della Lega Basket di Serie A Egidio Bianchi, il presidente regionale della Federazione Italiana Basket Simone Cardullo, l'assessore allo sport del Comune di Firenze Andrea Vannucci, il presidente dell'ASD Pino Dragons Luca Borsetti e il direttore generale di Engineering Spa Alfredo Belsito.

"Il Pino – ha detto Stefania Saccardi – è una storica società di basket dell'area fiorentina, radicata fortemente nello sport di base e con uno dei settori giovanili più promettenti e ricchi. Una società impegnata sul parquet ma anche fuori, grazie alle tante iniziative di carattere sociale che organizza. La rassegna in questione nasce dalla collaborazione tra tanti soggetti, istituzionali e non, che hanno deciso di trasformare una triste ricorrenza in qualcosa capace di mettere insieme tanti ragazzi e tante famiglie".

Nel corso dei tornei ci sarà spazio anche per iniziative collaterali come forum sportivi che vedranno la partecipazione di giocatori e allenatori della massima serie. Il 29 aprile è previsto un incontro con Walter De Raffaele, coach della Reyer Venezia campione d'Italia.

Durante il torneo del 29 aprile - 1 maggio invece è in via di definizione una iniziativa pilota sul tema della sicurezza in rete e sulla presenza dei ragazzi nei social network, con i fenomeni connessi e le molte problematiche (il cyber bullismo per esempio). Inoltre la rassegna rientra nel calendario degli eventi organizzati per celebrare il centenario della nascita di Nelson Mandela.

Vai alla galleria fotografica