18 gennaio 2017
17:44

Una Anna Frank francese

DAL LICEO AD AUSCHWITZ - LETTERE DI LUOISE JACOBSON
Fu denunciata in maniera anonima, da alcuni vicini, come simpatizzante comunista. Di fatto fu arrestata perch , mentre tornava a casa, fu trovata senza la stella gialla che identificava gli ebrei appuntata sul vestito.
Louise Jacobson era una studentessa di liceo nella Franca occupata dai nazisti e  fu uccisa nel febbraio 1943 nelle camere a gas del campo di concentramento di Auschwitz. Il libro raccoglie le lettere inviate durante la prigionia, in Francia, a parenti ed amici. Per le sue presunte simpatie comuniste era stata denunciata assieme alla madre Olga Golda-Riva Jacobson.